Il programma di screening mammografico della Ausl fa tappa a Viterbo

Il programma di screening mammografico della Ausl fa tappa a Viterbo

Messo in campo un importante sforzo organizzativo per convincere le oltre 8mila donne viterbesi, tra i 50 e i 69 anni, ad accogliere l’invito dell’azienda sanitaria

13.02.2013 - 14:07

0

Continua il viaggio dell’unità mobile di Mammografia dell’Ausl di Viterbo. È già passata per le frazioni di Roccalvecce e Grotte Santo Stefano, da domani farà tappa a Bagnaia-La Quercia e da venerdì 22 febbraio a mercoledì 20 marzo si troverà in piazza del Sacrario, davanti alla ex chiesa degli Almadiani. L’unità mobile dà la possibilità di effettuare un programma di screening mammografico, un percorso organizzato di diagnosi precoce, con l’obiettivo di ridurre la mortalità per tumore della mammella, mediante l’invito ad eseguire ogni 2 anni la mammografia.

Una conferenza per aumentare le adesioni Per fare in modo che l’adesione al programma di screening mammografico sia la più alta possibile, questa mattina alla Cittadella della salute si è tenuta una conferenza stampa alla presenza del commissario straordinario della Ausl di Viterbo, Antonio De Santis, del direttore sanitario Marina Cerimele, dell’assessore comunale Maria Antonietta Russo, del direttore dell’unità operativa di Diagnostica e prevenzione senologica, Maria Teresa Strassera, e del direttore dell’unità operativa Coordinamento dei programmi di screening, Silvia Brezzi.

Le risposte all’esame Se la mammografia è normale, la risposta viene spedita a casa e la donna ha la garanzia di essere richiamata dopo 2 anni. Se invece la mammografia rileva un’anomalia o una lesione del tessuto mammario, la donna è contattata telefonicamente da un operatore sanitario per concordare un appuntamento presso il Centro di II livello (Unità operativa di Diagnostica e prevenzione senologica di Montefiascone) dove vengono effettuate le indagini necessarie per ottenere la diagnosi (visita senologica, ecografia, ulteriori proiezioni mammografiche, prelievo con ago). Se il risultato degli accertamenti di II livello è positivo alla donna viene proposto un percorso chirurgico oncologico riabilitativo presso l’ospedale di Belcolle.

Teresa Strassera “Nella provincia di Viterbo – ha detto Maria Teresa Strassera - le donne di età compresa tra 50 e 69 anni sono circa 40mila e l’adesione al programma è mediamente del 58% con notevoli differenze tra i diversi comuni e i distretti: in alcuni comuni la partecipazione delle donne raggiunge anche il 78%. Nella regione Lazio l’adesione media dei programmi di screening mammografici è del 41%, quindi il programma dell’Ausl di Viterbo si pone nettamente al di sopra della media regionale. Per questa ragione Ausl e Amministrazione comunale hanno deciso con convinzione di mettere insieme le forze e di realizzare una serie di iniziative di promozione dello screening mammografico, alle quali hanno dato il loro significativo apporto diverse realtà del mondo del volontariato tra le quali figura l’associazione Beatrice onlus”.

L’assessore Russo “La sinergia tra Ausl e amministrazione a sostegno del programma di screening mammografico – ha spiegato l’assessore Russo – è ormai un fatto assodato che sta producendo dei risultati considerevoli sul fronte dell’adesione. Per la tappa del 2013 abbiamo pensato a molte iniziative di supporto e all’istituzione di numerosi punti informativi, uno dei quali sarà presente all’interno della ex chiesa degli Almadiani nella mostra organizzata per il programma di eventi realizzati in occasione della festa della donna”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Festival di Cannes Palma d'oro a "The Square" a Ruben Ostlund

Festival di Cannes Palma d'oro a "The Square" a Ruben Ostlund

Cannes (askanews) - Il grottesco "The Square" conquista la Palma d'oro a Cannes. Al 43enne regista svedese Ruben Ostlund va il principale riconoscimento della Giuria della 70ma edizione del Festival, per un film che analizza la società di oggi poco incline ad aiutare le persone. Un film che mette alla berlina i nostri vizi e le nostre dipendenze e nonostante i toni comico-grotteschi, è molto ...

 
Nordcorea effettua nuovo lancio missile, dura reazione di Tokyo

Nordcorea effettua nuovo lancio missile, dura reazione di Tokyo

Seoul, (askanews) - La Corea del Nord ha effettuato domenica sera il lancio di quello che sembra un missile balistico. Lo ha riportato l'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap, che ha citato fonti militari. Il missile, non identificato, è stato lanciato da un luogo che si trova non lontano dalla città costiera nordcoreana di Wonsan. Il nuovo presidente, Moon Jae-In, ha intanto convocato secondo ...

 
Treviso, la Collezione Salce: un museo nazionale per i manifesti

Treviso, la Collezione Salce: un museo nazionale per i manifesti

Treviso (askanews) - Una straordinaria collezione di manifesti e due nuove location per dare vita, a Treviso, al Museo Nazionale Collezione Salce, nel quale è raccolto, catalogato e digitalizzato l'immenso patrimonio di stampe pubblicitarie che il collezionista trevigiano ha accumulato nel corso di una vita. A dirigere il museo è stata chiamata Marta Mazza. "La collezione storica di Nando Salce - ...

 
Scontro Merkel-Trump: Impossibile ormai fidarsi degli Usa

Scontro Merkel-Trump: Impossibile ormai fidarsi degli Usa

Francoforte (Germania)(askanews) - Il G7 di Taormina si è chiuso ma resta la spaccatura che si è creata tra l'Unione Europea e gli Stati Uniti. A chiarire il concetto è stata con la sua tipica schiettezza Angela Merkel. "I tempi in cui potevamo fare pienamente affidamento sugli altri sono passati da un bel pezzo, questo ho capito negli ultimi giorni", ha spiegato la cancelliera boccale di birra ...

 
Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Viterbo

Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Nel 2017 ricorre il quarantennale di attività dello scultore Riccardo Monachesi: è infatti del 1977 la firma della sua prima scultura. Per celebrare questa importante ...

24.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017