Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 21:29

Tagliati i posti letto al Belcolle e non solo ma si spende per la biancheria nuova

Rifatto il look al personale degli ospedali ed eliminati cuscini e materassi ancora buoni: non tutti sono d’accordo

Tagliati i posti letto al Belcolle e non solo ma si spende per la biancheria nuova

Sono divise bianche: con fasce celesti (infermieri), rosse (caposala), gialle (ausiliari), neri (tecnici radiologi) e verdi (area emergenza). Hanno anche i bottoni. “Il che significa - il primo commento - che i pazienti possono aprirle”. E poi: “Perché bianche? Dove si è a contatto con i liquidi biologici, certo non vanno bene”. Ma nemmeno il cambio dei materassi e dei cuscini, già effettuato, piace a tutti. “Potevano essere recuperati”, si osserva.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 2 febbraio

Più letti oggi

il punto
del direttore