Cibo "scadente" alla scuola di Ellera, i genitori chiamano i Nas

Cibo "scadente" alla scuola di Ellera, i genitori chiamano i Nas

I controlli non hanno dato esiti negativi, tutto è risultato a norma. Fattorini: "Mi sorge un dubbio, ossia che qualcuno abbia deciso di attaccare l’assessorato e la mia persona per finalità politico-elettorali"

23.01.2013 - 15:52

0

E' l'assessore Fattorini a esprimere un profondo rammarico in seguito alla richiesta d'intervento, fatta da parte di alcuni genitori dei bambini frequentanti la scuola di Ellera, dei carabinieri del Nas, chiamati per controllare la qualità dei cibi serviti nella mensa scolastica.

Scattano i controlli E' lo stesso Fattorini a informare che i militari hanno effettivamente verificato la natura dei cibi serviti  e analizzato tutti gli alimenti previsti dal menù giornaliero. Per maggior sicurezza avrebbero inoltre svolto un sopralluogo al centro di cottura della Ep. Spa di Vetralla.

L'esito delle verifiche Secondo il verbale stilato dai carabinieri del Nas: "Non si riscontrano problemi attinenti le norme ed i requisiti d’igiene. Verificate le scadenze, i termini di conservazione, l’etichettatura e la tracciabilità". Una copia completa del documento è a disposizione presso l'assessorato alla Pubblica istruzione.

Dirigente scolastico, Anna Cori  Il dirigente ha personalmente assaggiato i cibi trovandoli assolutamente buoni.
"Tutto ciò a riprova che i cibi serviti agli alunni sono di ottima qualità e che qualcuno ha "scomodato" i Nas inutilmente. Ritengo che il nucleo d’eccellenza dell’arma dei carabinieri, debba essere chiamato in causa solo in condizioni di grave emergenza, o nel caso in cui le autorità competenti non mostrassero collaborazione. Non è il nostro caso. Come assessore e come medico - spiega Fattorini - ho sempre posto il benessere e la salute dei cittadini al centro della mia attività politica e professionale, in particolar modo quella dei bambini, come testimoniano i miei durissimi interventi sull’arsenico e sulla mensa di Belcolle".

POssibile strumentalizzazione politica "Purtroppo mi sorge un dubbio - conclude l'assessore - ossia che qualcuno abbia deciso di attaccare l’assessorato e la mia persona per finalità politico-elettorali che nulla hanno a che vedere con la salute dei più piccoli. Questo è disdicevole. I bambini sono bambini. Evitiamo di strumentalizzarli usandoli come armi elettorali o di attacco personale".

NOTIZIE CORRELATE:
"Cibo "scadente", protestano i genitori dell'Ellera"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fioccano i turisti allo zoo di Tokyo, panda Shin Shin è incinta

Fioccano i turisti allo zoo di Tokyo, panda Shin Shin è incinta

Roma, (askanews) - Allo zoo Ueno di Tokyo, un esemplare femmina di panda, Shin Shin, di 11 anni, mostra i segni della gravidanza dopo un accoppiamento con il panda maschio Ri Ri. I visitatori possono vederla e fotografarla, ma ancora solo per poche ore. "Sono venuta in particolare per vedere un'ultima volta Shin Shin, che non potrà più essere vista in pubblico da domani, perché potrebbe essere ...

 
Venezia, una fondazione per comunicare e promuovere la cultura

Venezia, una fondazione per comunicare e promuovere la cultura

Venezia (askanews) - Una nuova fondazione culturale per promuovere e salvaguardare il meglio di Venezia, la sua identità, il suo patrimonio artistico e la sua offerta culturale. Sono questi gli obiettivi che si pone la Fondazione delle Arti della città lagunare, che ha posto la propria sede nello storico Palazzetto Pisani, affacciato sul Canal Grande e sulla Dogana. Presidente e direttore ...

 
Mafia, giudice Giordano: io non invitato a celebrazioni Falcone

Mafia, giudice Giordano: io non invitato a celebrazioni Falcone

Palermo (askanews) - Venticinquesimo anniversario dalla strage di Capaci con polemica a Palermo. Alle celebrazioni per ricordare Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti di scorta uccisi il 23 maggio 1992 si è registrato un illustre assente: Alfonso Giordano, il presidente del Maxiprocesso. "Sarei stato volentieri uno spettatore perché si trattava di ricordare Giovanni ...

 
Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017

I Rolling Stones in Italia

L'evento

I Rolling Stones in Italia

I Rolling Stones tornano in Italia, per un'unica data. Il 23 settembre saranno al Lucca Summer Festival. Il tour del 2017 si chiamerà 'Stones - No filter' e vedrà Mick Jagger,...

09.05.2017