Conto alla rovescia per il Carnevale di Bassano in Teverina

Conto alla rovescia per il Carnevale di Bassano in Teverina

Tante le serate organizzate nei locali della palestra comunale in attesa del Carnevale. Ad organizzare le iniziative è il comitato "Festeggiamenti Santi Patroni Fidenzio e Terenzio"

0

Continuano con successo le serate organizzate nei locali della plestra comunale di Bassano in Teverina, in vista della nuova ed attesa edizione del Carnevale bassanese.
Una festa che anche per questo anno si prospetta davvero originale e  brillante,  con quel pizzico di stravaganza in più dato dalla spontanea e colorata allegria di tutti i partecipanti dei gruppi mascherati. Già dal primo appuntamento,  la piacevole edizione del sabato sera bassanese ha riscosso subito un buon successo e sono sempre numerosi e costanti le adesioni. Tutto grazie all’ottima organizzazione messa in campo dai componenti del comitato "Festeggiamenti Santi Patroni Fidenzio e Terenzio" un gruppo di volenterosi ragazzi che opera incessantemente e con un grande spirito di iniziativa per realizzare questi appuntamenti nel migliore dei modi.
Le serate sono in programma ogni sabato sera dalle 20 e con un piccolo contributo di 16 euro è possibile cenare e partecipare alla festa danzante. Tutto in attesa del Carnevale Bassanese che sarà l’evento culmine di febbraio con tante sorprese all’insegna del divertimento e dell’allegria. Per prenotazioni è possibile contattare Maurizio al numero 338/3565948.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...