Sicet a Marini: "I cittadini non erano stati informati della potabilità dell'acqua"

Sicet a Marini: "I cittadini non erano stati informati della potabilità dell'acqua"

E aggiungono: "E' inutile creare polemiche su una questione che ha sollevato la cittadinanza di Santa Barbara"

17.01.2013 - 11:46

0

La Sicet replica alle affermazione del sindaco di Viterbo Giulio Marini sulla questione della fontanella di acqua depurata e minarelizzata nel quartiere Santa Barbara: "Ci dispiace ricordare all’On.Marini che se i cittadini si recano in altre zone per rifornirsi di acqua è perché l’Amministrazione presieduta dal Sindaco non ha provveduto ad informare gli stessi, una mancanza certamente di non poco conto per una pubblica Amministrazione".
"Bacchettare il sindacato - prosegue la nota - perché solleva una problematica posta dai cittadini, tra l’altro non accusando questa amministrazione di nulla (altri argomenti, non di poco conto) sarebbe necessario sollevare; illegalità nelle occupazioni abusive, più volte sollevate e su cui il Sindaco si è guardato bene nell’intervenire,  il traffico caotico in cui è ridotta la città, la sporcizia e l’abbandono del centro storico e la sua mancata salvaguardia, le lottizzazioni selvaggia e il mancato sviluppo di questo territorio, la problematica e la concentrazione dell’arsenico in alcuni quartieri di questo Comune ecc. Ma il sindacato in generale e il Sicet e la Cisl in particolare possono incassare tranquillamente le “bacchettate” gratuite poste da questa classe politica e in particolare dal Sindaco in scadenza di mandato, i cittadini Viterbesi e gli Inquilini sono e saranno in grado di giudicare, il resto sono solo polemiche sterili e inutili su cui non vogliamo entrare".

NOTIZIE CORRELATE:
"Marini risponde alla Sicet: "L'acqua di Santa Barbara è potabile"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Confindustria si rafforza in Est Europa per puntare su cosviluppo

Confindustria si rafforza in Est Europa per puntare su cosviluppo

Roma, (askanews) - La spinta all'internazionalizzazione di Confindustria è sempre più forte e Confindustria Est Europa, la cui assemblea si è riunita a Sofia, è la dimostrazione di un progetto che punta a sviluppare una piattaforma per il cosviluppo e la crescita dell'Italia, come ha spiegato il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. "E' determinante, strategico, esprime un idea di paese, ...

 
Apre boutique iQOS a Firenze: "Il mondo del tabacco senza fumo"

Apre boutique iQOS a Firenze: "Il mondo del tabacco senza fumo"

Roma, (askanews) - "A Firenze abbiamo aperto una boutique in aggiunta ad altre che abbiamo aperto in altre città d'Italia e Firenze è una delle importanti città d'Italia nelle quali pensiamo che una presenza diretta rappresentare il nostro prodotto iQOS sia importante. Così Eugenio Sidoli presidente e Ad Philip Morris Italia, sul prodotto iQOS. "Il progetto della boutique - ha spiegato ad ...

 
Con Bonino e Della Vedova nasce "PiùEuropa", in vista delle urne

Con Bonino e Della Vedova nasce "PiùEuropa", in vista delle urne

Roma, (askanews) - "Dove altri vogliono farvi credere che ci serva meno Europa, noi siamo convinti che ne serva di più": Così Emma Bonino, Riccardo Magi e Benedetto Della Vedova presentano "+Europa": una "proposta elettorale autonoma" per rilanciare il progetto degli Stati uniti d'Europa e dell'integrazione europea: "E' un appello che rivolgo a tutti voi, alle cittadine e ai cittadini italiani ...

 
In mostra a Roma Dorazio: Quello che ho imparato da Giacomo Balla

In mostra a Roma Dorazio: Quello che ho imparato da Giacomo Balla

Roma, (askanews) - Giacomo Balla e Piero Dorazio nella piccola galleria Futurism & Co nel centro di Roma: 26 opere per raccontare il rapporto di filiazione fra l'artista torinese e il pittore romano scomparso dodici anni fa. Per Dorazio una riscoperta del futurismo a partire dalle "compenetrazioni iridescenti" di Balla. Il curatore Giancarlo Carpi: "per la storia dell'arte fu l'influenza delle ...

 
"Non si butta via niente" in prima nazionale al Teatro Bianconi

Carbognano

"Non si butta via niente" in prima nazionale al Teatro Bianconi

Il prossimo appuntamento della Stagione 2017 2018 del Teatro Bianconi di Carbognano segna un grande ritorno e in grande stile. Sullo storico palcoscenico viterbese, domenica ...

21.11.2017

Il jazz contro il silenzio sulla violenza contro le donne: Greta Panettieri al Teatro Boni

Greta Panettieri

Acquapendente

Il jazz contro il silenzio sulla violenza contro le donne: Greta Panettieri al Teatro Boni

Greta Panettieri in concerto al Teatro Boni di Acquapendente. Domenica 26 novembre 2017, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la stagione ...

21.11.2017

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017