Elicotteri militari in volo sulla riserva. Sono autorizzati?

Elicotteri militari in volo sulla riserva. Sono autorizzati?

La zona attorno al lago di Mezzano patrimonio ambientale. I testimoni: "Un atto inutile e dannoso per gli uccelli"

13.01.2013 - 17:42

0

La zona del lago di Mezzano, situata tra Valentano e Latera, offre alcuni dei migliori scorci paesaggistici della Tuscia. Il lago si trova al centro di una riserva faunistica di oltre 800 ettari, che ospita numerose specie aviarie protette, motivo per cui il sito è tutelato da precise regole che, tra l’altro, vietano il passaggio di velivoli a bassa quota. Una norma che, stando alla testimonianza di alcuni volontari del servizio civile, i velivoli militari hanno, in tempi recenti, placidamente ignorato. “Qualche giorno fa mi trovavo con alcuni colleghi del servizio civile a percorrere le rive del lago di Mezzano- dichiara Davide Posté -per controllare lo stato di conservazione di questo meraviglioso sito Natura 2000. Un luogo importantissimo per la Tuscia, in quanto tappa fondamentale per moltissime specie di avifauna migratoria durante i loro lunghi viaggi tra un continente e l’altro. Dopo aver percorso per intero il perimetro del lago, ci siamo avvicinati alla zona palustre dove nasce il fiume Olpeta, zona all’interno di un Sic (sito di importanza comunitaria protetto dalla direttiva Habitat 92/43/Cee, con codice IT6010012, ndr) e quindi sottoposta a numerosi vincoli per la tutela e la protezione sia del paesaggio che della fauna e della flora selvatica. Tra queste tutele vi è anche il divieto di sorvolo da parte di qualsiasi velivolo a motore e non, tranne per quelli di soccorso e quelli con autorizzazione, la quale deve essere rilasciata dall’Enac. E guarda un po’ cosa succede davanti a noi ?Un bell’elicottero dell’esercito si mette a volteggiare sopra il lago, facendo evoluzioni e manovre complesse in evidente fase di addestramento, il tutto a quota bassissima, massimo 50 metri dal suolo, tanto che ad un certo punto atterra e si rialza ripetutamente, spaventando un nutrito gruppo di folaghe e un paio di aironi, i quali prendono il volo e spariscono”.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 13 gennaio
a cura di Alessandro Bruni

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Maltempo al Nord: dapprima piogge al Nordovest, poi a seguire anche al Nordest; neve sulle Alpi fino a 1000 metri, localmente anche a quote inferiori.

 
Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...