Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 10:11

Il paradosso dell’arsenico: Perché l’acqua di casa non si può usare e quella sulfurea sì?

E’ sconsigliato fare la doccia ma i medici continuano a prescrivere fanghi e inalazioni

Il paradosso dell’arsenico: Perché l’acqua di casa non si può usare e quella sulfurea sì?

Le patologie cutanee si curano con le acque termali dove l'arsenico supera di gran lunga i livelli di potabilità, ma a casa le ordinanze vietano di lavarsi con l'acqua contaminata se si hanno patologie cutanee.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 10 gennaio
A cura di G. An.  

Più letti oggi

il punto
del direttore