Vetralla, ecco "Mamma portami là"

Vetralla, ecco "Mamma portami là"

E' arrivato un nuovo asilo nido, ludoteca, baby parking e centro estivo. Una risposta alla crisi da parte di un’imprenditoria giovane e tutta al femminile. Presenti al taglio del nastro, il sindaco di Vetralla Aquilani, l’assessore al bilancio Biancucci e la presidente di Confcooperative Viterbo, Rossetti

07.01.2013 - 17:49

0

"Mamma Portami là" è questo il nome della nuova struttura educativa, pedagogica e ludica inaugurata sabato scorso a Vetralla in località Campo dell’Impero all’interno del centro sportivo Feel Good e frutto del lavoro della cooperativa Giocoincontro fondata da Sara Travaglini e Federica Conti, entrambe ventenni, e da un gruppo di lavoro che ha visto l’ingresso anche di Francesca Bernagozzi e Raffaela Dominioni. Una risposta alla crisi economica da parte di un’imprenditoria giovane e tutta al femminile. Presenti al taglio del nastro, il sindaco di Vetralla Sandrino Aquilani, l’assessore al bilancio Francesco Biancucci e la presidente di Confcooperative Viterbo, di cui la cooperativa fa parte, Bruna Rossetti. Assieme a loro anche il mondo della cooperazione vetrallese, le associazioni del territorio e soprattutto tanti bambini accolti in serata dall’arrivo della Befana che ha distribuito dolci e caramelle. Un nuovo asilo, "un luogo – spiegano Sara e Federica – finalizzato alla promozione e alla diffusione della cultura del gioco e del giocattolo e dell’apprendimento delle prime regole educative attraverso una pedagogia ludica". "Mamma Portami là" offre infatti servizi di asilo nido, ludoteca-aiuto compiti, baby parking, spazi per feste private e un centro estivo che sarà attivo nei mesi di chiusura delle scuole in sostituzione al servizio di ludoteca. "Il nostro servizio – aggiungono Francesca e Raffaella – è consapevole di quanto il gioco sia un bisogno e un diritto del bambino, uno strumento di crescita, un modo di comunicazione e di incontro tra le varie persone e uno spazio di creatività dove essere protagonisti nel progettare e nel realizzare iniziative". "La miglior risposta alla crisi – ha detto infine la presidente di Confcooperative Bruna Rossetti – è l’impegno e la cooperazione. E le ragazze che hanno dato vita a Giocoincontro e a "Mamma Portami là" ne sono l’esempio. A dimostrazione che il mondo della cooperazione è forte e ha gambe solide per poter camminare a testa alta, creare occupazione e garantire nuove opportunità alle giovani generazioni che si affacciano per la prima volta sul mercato del lavoro".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Lodi il Festival della Fotografia Etica

A Lodi il Festival della Fotografia Etica

Lodi (askanews) - Immagini forti, scatti che raccontano emozioni, attimi drammatici immortalati per sempre, fino al 29 ottobre a Lodi si tiene il Festival della Fotografia Etica, un'occasione per una carrellata tra mostre di fotoreporter di fama mondiale, incontri, workshop, dibattiti per indagare la relazione che intercorre tra etica, comunicazione e fotografia. Un'idea del Gruppo Progetto ...

 
Anche un'attrice italiana denuncia Weinstein di violenza sessuale

Anche un'attrice italiana denuncia Weinstein di violenza sessuale

Los Angeles (askanews) - Tra le vittime di Harvey Weinstein ci sarebbe un'altra attrice italiana dopo la denuncia di Asia Argento. Si tratta di una modella ed attrice di 38 anni, ma all'epoca dei fatti ne aveva 34, che ha accusato di stupro il potentissimo produttore di Hollywood. La donna, che ha preferito l'anonimato, è stata ascoltata per due ore dalla polizia di Los Angeles ed è la sesta che ...

 
Bellezza, energia ed eleganza over 60: eletta Miss America senior

Bellezza, energia ed eleganza over 60: eletta Miss America senior

Atlantic City (askanews) - Niente bikini super sexy ma comunque tanta energia ed eleganza. Ad Atlantic City è stata eletta Miss America senior, il concorso di bellezza per Miss over 60. Incoronata Carolyn Slade Harden, originaria di Manchester, New Jersey, che ha trionfato alla 39esima edizione del concorso cantando "For Once in My Life" di Stevie Wonder. Un concorso che è un inno alla bellezza e ...

 
Il governo spagnolo avvia la riunione di crisi sulla Catalogna

Il governo spagnolo avvia la riunione di crisi sulla Catalogna

Madrid (askanews) - Il governo spagnolo ha iniziato una riunione di crisi per discutere la questione della Catalogna. E' previsto che l'esecutivo di Madrid revochi lo status autonomo della regione, il cui governo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. La riunione è iniziata alle 10, secondo l'ufficio del primo ministro Rajoy, e ha come oggetto la decisione sugli specifici poteri che ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017