Cerca

Martedì 21 Febbraio 2017 | 11:07

Vetralla, la scuola dell’infanzia scopre i sapori della tradizione

Parte il progetto formativo a Tre Croci

Vetralla, la scuola dell’infanzia scopre i sapori della tradizione

La scuola dell’infanzia di Tre Croci alla scoperta dei sapori della tradizione. Interessante il progetto di ampliamento dell’offerta formativa, che sta realizzando la materna della frazione di Vetralla, volto a far conoscere agli alunni e valorizzare i prodotti tipici della zona e chiamata “Antichi sapori del nostro territorio”. Un’iniziativa che coinvolge i bambini di tutte le fasce d'età (3, 4 e 5 anni) e ha la finalità di avvicinare gli scolari ai prodotti tipici locali. Le attività previste dalle insegnanti Laura Aquilani, Chiara Burla, Rosanna Carnevale, Elisabetta Carones, Ilaria Giansanti, Vera Maggini, Marinella Meloni e Cristina Romaldini sono molteplici, ma il corpo docente ha cercato di privilegiare l’esperienza diretta e le attività pratiche che riescono maggiormente a coinvolgere i piccoli alunni. Subito prima della chiusura della scuola per le vacanze natalizie è stata effettuata un’uscita didattica presso la cooperativa cimina dolciaria di Vico Matrino (a Capranica) con lo scopo di valorizzare la nocciola tipica della nostra terra attraverso la produzione di una vasta gamma di prodotti speciali. “I bambini hanno potuto così osservare - spiega l’insegnante Laura Aquilani- la trasformazione dei prodotti agricoli e la realizzazione di prodotti complessi come il cioccolato, i torroni, i prodotti dolciari da forno. L’esperienza didattica è risultata positiva e divertente per tutti gli alunni, i quali hanno risposto con partecipazione ed entusiasmo, soprattutto nel momento della degustazione del cioccolato”.

Più letti oggi

il punto
del direttore