Nuovi progetti per le strade della Tuscia

Nuovi progetti per le strade della Tuscia

Il settore viabilità della Provincia di Viterbo ha dato il via libera a progetti indirizzati alla messa in sicurezza delle arterie provinciali

02.01.2013 - 15:35

0

Il settore viabilità della Provincia di Viterbo ha dato il via libera a nuovi progetti indirizzati alla messa in sicurezza delle arterie provinciali: interventi che vanno ad aggiungersi a quelli già approvati nelle scorse settimane. Anche questi progetti sono resi possibili grazie all’utilizzo della somma di 800mila euro conntenuta nell’assestamento di bilancio approvato dal Consiglio provinciale. "Questa amministrazione - ha spiegato l’assessore alla viabilità Giovanni Maria Santucci - ha sempre rivolto grande attenzione alla sicurezza stradale. Con questi interventi intendiamo lanciare un segnale di attenzione ai cittadini della provincia che ogni giorno viaggiano sulle arterie provinciali e che hanno diritto a strade sicure e adeguatamente percorribili. L’attuazione di questi progetti permetterà di intervenire laddove sono state evidenziate le maggiori criticità e si rende necessario rimuovere potenziali situazioni di rischio. Non posso che ringraziare ancora una volta i consiglieri provinciali per aver votato l’assestamento e aver contribuito all’individuazione degli interventi".
I progetti approvati: Lavori in economia di rifacimento del parapetto in blocchi di tufo sulla S.P. Castel S. Elia al Km. 0+300; lavori in economia per il risanamento della piattaforma stradale nei tratti al Km. 4+300, Km. 4+400, Km. 5+550 della S.P. Variante di Canepina; lavori in economia d’urgenza per sostituzione di guard rails incidentati sulla S.P. Calcatese al Km. 2+800; lavori in economia di manutenzione e sistemazione delle pertinenze stradali sulla S.P. Bassanese; lavori in economia d’urgenza per il risanamento parziale del piano stradale sulla S.P. Falisca; lavori per il risanamento della SP Caprolatta; realizzazione gabbionate S.P. Bomarzese; asfaltatura in macadam a Bassano in Teverina e a San Luca II tronco; piano viabile S.P. Valle del Tevere; sostituzione barriera metallica incidentata SP. Acquarossa Km. 6+700; rimozione frane SP Onanese e SP Torre Alfina; rifacimento del fondo per tratti pericolosi sulla SP Maremmana.
Sono inoltre previsti lavori di sistemazione delle pertinenze stradali sulle strade provinciali Maremmana, Dogana, ex Aurelia, Roccaccia, Marta Montebello, Tarquiniense, Montarozzi e Valle del Mignone.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Maltempo al Nord: dapprima piogge al Nordovest, poi a seguire anche al Nordest; neve sulle Alpi fino a 1000 metri, localmente anche a quote inferiori.

 
Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...