Il San Raffaele è irremovibile: "20 milioni non sono sufficienti"

Il San Raffaele è irremovibile: "20 milioni non sono sufficienti"

La società che gestisce le strutture sanitarie minaccia di chiuderne 13 nel Lazio vantando con la Regione 260 milioni di euro per prestazioni già erogate ma non ancora corrisposti

03.01.2013 - 10:10

0

Il San Raffaele spa commenta i nuovi sviluppi di ieri che hanno visto il commissario straordinario della Sanità del Lazio Enrico Bondi sbloccare 20 milioni per pagare le fatture pregresse della società che gestisce diverse strutture sanitarie: "Non è assolutamente soddisfacente che un commissario comunichi con noi attraverso la stampa, è una procedura irrituale. Domani riuniremo gli organi societari e riteniamo che la decisone sia di procedere rispetto a quanto si era già deciso e annunciato perché l'importo messo a disposizione dal commissario è insufficiente rispetto ai nostri crediti".
La società vanta comunque crediti con la Regione Lazio per prestazioni già erogate pari a 260 milioni di euro. Il San Raffaele ha infatti minacciato di chiudere con il nuovo anno 13 strutture sanitarie nella capitale e nel Lazio se non fossero arrivati i fondi richiesti al commissario Bondi. Le strutture interessate erano quelle di Cassino, Viterbo, Montecompatri e Rocca di Papa, l'Irccs San Raffaele Pisana, San Raffaele Portuense, San Raffaele Flaminia, San Raffaele Trevignano, San Raffaele Sabaudia, San Raffaele Termini, Metamedica, MR3000 e San Raffaele Tuscolana.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "I moderati sono di più dei sovranisti nell'ambito della coalizione di centrodestra, contano di più, ma se non ritrovano delle ricette e delle regole nuove per rimettersi insieme e costruire un nuovo cammino, resteremo separati come i pigmei e si creerà un nuovo mondo con al centro la Lega". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a ...

 
Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Brexit, Bernier (Ue) Accordo entro dicembre Lo ha detto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Affari Generali ex articolo 50, cioe' con Ventisette Stati membri. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018