Gallese, i lavoratori si riducono lo stipendio per salvare l'azienda in crisi

Gallese, i lavoratori si riducono lo stipendio per salvare l'azienda in crisi

Succede alla ceramica Gsi dove i dipendenti hanno anche rinunciato a parte del tfr

29.12.2012 - 15:49

0

Per salvare l’azienda si riducono lo stipendio. Questa incredibile decisione è stata presa giovedì dai lavoratori della ceramica Gsi (Gruppo sanitari Italia spa), durante un’assemblea convocata per l’occasione. Particolarmente soddisfatti i sindacati (Filctem  Cgil, Femca Cisl, Fialc  Cisal, Rsu) “per l’accordo raggiunto con la direzione aziendale - scrivono in una nota diffusa ieri - in merito al rilancio dell'attività produttiva e per raggiungere l'obbiettivo di riposizionare l'azienda nel mercato nazionale e internazionale e reimpiegare, in questa prima fase, gran parte del personale in cassa integrazione”. L’azienda ha garantito il suo impegno a portare avanti il suo programma di investimenti per l'ammodernamento degli impianti di produzione e per lo sviluppo dell'attività commerciale, cosa che di questi tempi è tutt’altro che semplice, ma che avrà il contributo sostanziale dei lavoratori i quali, per tutto il 2013, rinunceranno alla quattordicesima mensilità (gratifica feriale) ed avranno una riduzione del salario mensile pari ad una giornata di lavoro.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 29 dicembre

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...