"Deroghe in scadenza sulle acque potabili: il Lazio non riuscirà a riportare i valori nella norma"

"Deroghe in scadenza sulle acque potabili: il Lazio non riuscirà a riportare i valori nella norma"

A pochi giorni dalla fine dell'anno Legambiente torna all'attacco: "Troppi i comuni della provincia di Viterbo con l'arsenico alle stelle"

28.12.2012 - 11:32

0

Il 31 dicembre scadono tutte le possibilità di ulteriori proroghe per le deroghe ai parametri delle acque potabili e mancano davvero pochi giorni per riportare tutti i valori delle sostanze previste dal Dlgs 31/2001 al di sotto dei valori stabiliti dalla legge. Al proposito Legambiente torna all'attacco ricordando che l'unica regione che non riuscirà a ripristinare i valori, in particolare per l'arsenico, entro la scadenza è il Lazio. "La conseguenza – si legge in una nota dell'associazione - è che dal primo gennaio 2013 per i cittadini dei comuni coinvolti verranno applicate pesanti ordinanze che limiteranno l'uso dell'acqua potabile: oltre il divieto a berla, utilizzarla per lavarsi i denti o per l'industria alimentare anche la limitazione per altri usi come il lavaggio degli indumenti o stoviglie. Il tutto fino a quando non si faranno gli interventi necessari per abbattere le concentrazioni di arsenico, come riporta la nota pubblicata in questi giorni dall'Istituto superiore di sanità".
Se fossero confermati i valori delle ultime analisi dell'Arpa Lazio, aggiornate al dicembre 2012, secondo le elaborazioni di Legambiente in quarantatré Comuni dell'Ato 1 di Viterbo, sarebbero ben centoquarantuno i campioni che risulterebbero fuori norma per l'arsenico dal prossimo 1 gennaio 2013 e ben 48 i campioni fuori norma per i floruori. La Regione Lazio aveva richiesto ed ottenuto dalla Comunità Europea provvedimenti di deroga per il triennio 2010-2012 per una popolazione che, allo stato della richiesta, per l'arsenico interessava 788.312 abitanti in 86 comuni, afferenti alla provincia di Viterbo (294.306 abitanti, 54 comuni), Latina (283.642, 9 comuni) e Roma (210.364, 23 comuni); la deroga per il fluoro (valore di parametro previsto da D.Lgs. 31/2001: 1,5 milligrammi/litro, valore concesso in deroga: 2,5 milligrammi/litro) riguardava 461.539 abitanti totali in 78 comuni, in provincia di Viterbo (315.523 abitanti, 60 comuni), Latina (1.000, 1 comune) e Roma (145.016, 17 comuni).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

FI, Cassinelli: "Costruzione civismo Toti collante nel centrodestra"

FI, Cassinelli: "Costruzione civismo Toti collante nel centrodestra"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "In Liguria il lavoro svolto dal presidente Giovanni Toti è sicuramente positivo e il suo impegno nella costruzione di un 'civismo' attivo farà da collante nel centrodestra verso un altro trionfo alle Regionali del 2020". Lo dichiara Roberto Cassinelli, deputato di Forza Italia, commentando l'assemblea regionale di Forza Italia in corso a Genova. "Forza ...

 
FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "I moderati sono di più dei sovranisti nell'ambito della coalizione di centrodestra, contano di più, ma se non ritrovano delle ricette e delle regole nuove per rimettersi insieme e costruire un nuovo cammino, resteremo separati come i pigmei e si creerà un nuovo mondo con al centro la Lega". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a ...

 
Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Brexit, Bernier (Ue) Accordo entro dicembre Lo ha detto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Affari Generali ex articolo 50, cioe' con Ventisette Stati membri. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018