Corchiano, casa del latte: prodotti a km 0, filiera corta e nuovi stili di vita sostenibili

Corchiano, casa del latte: prodotti a km 0, filiera corta e nuovi stili di vita sostenibili

Inaugurato il distributore automatico. Massima attenzione per l’igiene

27.12.2012 - 14:44

0

E’ stata inaugurata sabato mattina la Casa del latte, il distributore automatico alla spina di latte crudo, fresco e non pastorizzato, collocato nei pressi della piazza del municipio. Il latte viene venduto a 80 centesimi al litro(50 per 0,50). Nella struttura, da una parte, e possibile acquistare il contenitore inserendo nella gettoniera 40 centesimi; dall’altra, dietro uno sportellino, si trova l’erogatore, che viene pulito dopo ogni erogazione da uno spruzzo d’acqua. Massima attenzione viene posta all’igiene: il locale e di facile e agevole pulizia e disinfezione; le superfici destinate a entrare in contatto con gli alimenti sono costituite da materiali idonei; la temperatura del latte e compresa tra 0 e 4˚ Ce il rubinetto di erogazione non e esposto a contaminazioni. Inoltre, il distributore, inserito all'interno della casa di legno, e dotato di corrente elettrica e servito da acqua potabile, priva dunque di arsenico, proveniente dalla vicina Casa dell'acqua. Sul piano nutrizionale e della qualità, il latte crudo e più grasso e più ricco di proteine e vitamine rispetto a quello pastorizzato. Una sola precauzione: deve essere consumato entro 3 giorni. Ora, oltre alla possibilità di bere latte appena munto, con la Casa del latte si e voluto sottoscrivere un patto tra comunità e produttori del territorio. In particolare, si e siglato un patto con l’azienda agricola Riganelli di Fabrica di Roma, un’azienda familiare votata all’agricoltura e all’allevamento biologici, con l’obiettivo di valorizzare prodotti bio e di qualità a km zero, di favorire la filiera corta, di sostenere il reddito degli agricoltori, di incentivare i giovani a dedicarsi all'agricoltura e alla cura del paesaggio agrario, di venire incontro alle esigenze delle famiglie in difficolta, di promuovere nuovi stili di vita alimentari e sostenibili e, non da ultimo, di ridurre inquinamento e rifiuti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Maltempo al Nord: dapprima piogge al Nordovest, poi a seguire anche al Nordest; neve sulle Alpi fino a 1000 metri, localmente anche a quote inferiori.

 
Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...