Blera, al via i lavori per un impianto di dearsenificazione

Blera, al via i lavori per un impianto di dearsenificazione

I lavori sono iniziati giovedì 20. Il sindaco Ciarlanti: "la realizzazione di un impianto di dearsenificazione e' un fatto di rilevanza per la salute dei nostri cittadini e un importante traguardo che ci eravamo prefissati"

26.12.2012 - 14:27

0

Giovedì 20 dicembre sono stati avviati i lavori per la realizzazione di un impianto di dearsenificazione delle acque dell'acquedotto pubblico. I lavori di questo primo impianto di dearsenificazione interesseranno il pozzo idrico in località Monticello, che raccoglie varie fonti  d'acqua poste a nord del paese. A Blera, oltre a questo impianto, verranno realizzati altri due impianti, uno al pozzo idrico di via della Repubblica e l'altro in località Ontaneto; quest'ultima fonte fornisce l'acqua pubblica alla frazione Civitella Cesi. "L'avvio dei lavori per la realizzazione di un primo impianto di dearsenificazione - commenta il sindaco Francesco Ciarlanti - e' un fatto di assoluta rilevanza per la salute dei nostri cittadini e un importante traguardo che, come amministrazione comunale, ci eravamo prefissati da tempo. Le fonti idriche situate in località Monticello forniscono acqua ad una parte consistente del nostro paese. In questi ultimi mesi - continua Ciarlanti -  insieme agli uffici della Talete e della Regione Lazio - abbiamo svolto un incessante opera burocratica ed amministrativa per cercare di avviare questi lavori il prima possibile. Nel frattempo che i lavori per la realizzazione dei tre dearsenificatori vengano ultimati, abbiamo comunque messo a disposizione della cittadinanza due impianti gratuiti per l'erogazione di acqua dearsenificata: uno posto in Viale Etruria al centro di Blera e l'altro a Civitella Cesi in Via delle Case Nuove. Abbiamo da sempre seguito con la massima attenzione l'evolversi delle problematiche legate all'arsenico, che malgrado sia di grande attualita' in questi ultimi tempi, e' bene ricordare - chiarisce il Sindaco -  che e' una direttiva del 2001 a cui tutti sinora hanno derogato. L'avvio dei lavori e' sicuramente un ottimo risultato - conclude - che ci fan ben sperare che entro breve tempo l'acqua del nostro paese venga erogata senza la presenza di arsenico."

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birra, partita la raccolta orzo italiano della filiera Peroni

Birra, partita la raccolta orzo italiano della filiera Peroni

Roma, (askanews) - Per il terzo anno consecutivo, Birra Peroni ha inaugurato la raccolta dell orzo insieme agli agricoltori della propria filiera agricola. Per la raccolta 2017 i primi passi sono stati mossi dal "Cuore Verde dell Italia": l Umbria, in particolare a Deruta in Provincia di Perugia. Una scelta non affatto casuale. E a Deruta, infatti, che ha sede l azienda agricola di Paolo ...

 
Giffoni Film Festival, arriva anche la bellissima Amy Adams

Giffoni Film Festival, arriva anche la bellissima Amy Adams

Giffoni Valle Piana (askanews) - Con la bellissima Amy Adams, si arricchisce il parterre di ospiti super vip che saranno presenti alla 47esima edizione del Giffoni Film festival, il festival di cinema per ragazzi che si terrà a Giffoni Valle Piana, nel Salernitano dal 14 al 22 luglio 2017. L'attrice hollywodiana, nata in Italia (a Vicenza) da genitori statunitensi, protagonista dei recenti ...

 
Roma come Pompei, da scavi Metro C spunta solaio legno III secolo

Roma come Pompei, da scavi Metro C spunta solaio legno III secolo

Roma, (askanews) - Roma come Pompei: nei cantieri di scavo per la Metro C, all'altezza della futura stazione di Amba Aradam, sono venuti alla luce due ambienti della media età imperiale che, a causa di un incendio, contengono ancora ampie e ben conservate parti del solaio ligneo e del mobilio. Il ritrovamento è avvenuto grazie alla realizzazione del Pozzo Q15, 8 metri di diametro e 14 metri di ...

 
Musica, Silvestri: paura attentati? Preoccupa, ma non ci fermiamo

Musica, Silvestri: paura attentati? Preoccupa, ma non ci fermiamo

Roma, (askanews) - "Il clima mi preoccupa un po' nel senso che vedo gli effetti che ha, anche oggi (sabato 24 giugno, ndr) che stavamo provando questo concerto, l'intervento degli artificieri che probabilmente è normale, c'era un altro tipo di attenzione, un altro tipo di ansia, di preoccupazioni. Lo senti nelle parole delle persone che devono muoversi": così Daniele Silvestri, intervistato da ...

 
Nasce il Montefiascone Art Festival

Cultura

Nasce il Montefiascone Art Festival

Prende vita il Maf, Montefiascone art festival. Presso l'ex carcere di Montefiascone, nel complesso monumentale della Rocca dei papi, nei giorni 9, 10, 15, 16 e 17 settembre, ...

20.06.2017

Alberto Rocchetti e il concerto di Modena di Vasco: "Il più importante della nostra carriera"

Alberto Rocchetti

L'evento

Alberto Rocchetti e il concerto di Modena di Vasco: "Il più importante della nostra carriera"

di Veronica Ruggiero Sempre più breve l’attesa per il decollo dell’astronave Modena Park, che il 1° luglio 2017 porterà 220 mila persone sul pianeta Blasco. Un evento in ...

19.06.2017

Bianca Atzei al capezzale di Max: salta il concerto. Lunedì arriva Pupo

Orte

Bianca Atzei al capezzale di Max: salta il concerto. Lunedì arriva Pupo

E’ stato annullato il concerto di Bianca Atzei previsto per la serata di sabato 10 giugno 2017 nell’ambito delle feste patronali di Orte. L’artista, che è la compagna di Max ...

10.06.2017