La Caffeina Cultura indice il primo Master in Giornalismo d'Inchiesta al Centro per gli Studi Criminologici

La Caffeina Cultura indice il primo Master in Giornalismo d'Inchiesta al Centro per gli Studi Criminologici

Iscrizioni aperte fino al 21 gennaio. Previste due borse di studio e tirocinio formativo al Festival Caffeina Cultura 2013. Tra i docenti giornalisti de il Fatto, Repubblica, Il Manifesto e Famiglia Cristiana

22.12.2012 - 13:54

0

Nasce a Viterbo l'Accademia di Giornalismo d’Inchiesta del Centro per gli Studi Criminologici e della Fondazione Caffeina Cultura Onlus. A gennaio  partiranno le lezioni del primo Master dedicato anch’esso al Giornalismo investigativo. Ventiquattro giornate, due ogni fine settimana, di 5 e 9 ore ciascuna, le iscrizioni sono aperte fino al 21 gennaio. Tra i docenti, giornalisti de il Fatto, Repubblica, Il Manifesto e Famiglia Cristiana. Per essere ammessi al Master in “Giornalismo d’Inchiesta”, cittadini italiani o stranieri dovranno essere in possesso di Laurea, Diploma di Laurea, o di altro titolo conseguito all'estero ritenuto idoneo, che conoscano lingue straniere e abbiano conoscenze informatiche di base. Saranno ammessi anche studenti universitari con le stesse caratteristiche e coloro che sono in possesso di diploma di Maturità. Un massi di 22 studenti potranno partecipare al corso. Sono inoltre previste due borse di studio messe a disposizione dalla Fondazione Caffeina Cultura.
“L’obiettivo del Master – dichiarano Filippo Rossi e Andrea Baffo, rispettivamente presidente e direttore  della Fondazione Caffeina Cultura – è quello di fornire gli strumenti necessari all’elaborazione e alla stesura di un'inchiesta giornalistica, così come tutti gli elementi necessari per sviluppare una propria chiave di lettura sulla società”.
“Il corso – spiega invece Rita Giorgi, Coordinatore scientifico del Centro per gli Studi Criminologici – si svilupperà con lezioni teoriche, laboratori ed esercitazioni con materiale didattico rilasciato a cura degli organizzatori.  Alla fine del corso ciascun studente dovrà presentare un elaborato sui temi trattati. Al termine del corso, gli studenti parteciperanno inoltre ad un tirocinio formativo al Festival Caffeina Cultura 2013. Mentre l’attestato di partecipazione verrà rilasciato durante il Festival Caffeina Cultura 2013, nel corso di un evento dedicato”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Navigli, Sala: referendum o udienza pubblica per me fa lo stesso

Navigli, Sala: referendum o udienza pubblica per me fa lo stesso

Milano (askanews) - Il sogno di riaprire la cerchia interna dei Navigli di Milano sta per diventare realtà. Parola del sindaco, Giuseppe Sala, che preme sull'acceleratore per far tornare l'acqua almeno in cinque tratti a cielo aperto, per un totale di 2 chilometri su 7,7 entro il 2022. Prima però, come aveva promesso durante la campagna elettorale, intende consultare i milanesi, anche se ...

 
Strage via Palestro, Sala: guerra a mafia non vinta ma fu svolta

Strage via Palestro, Sala: guerra a mafia non vinta ma fu svolta

Milano (askanews) - "Qui in via Palestro la mafia ha colpito al cuore la nostra città. In quella notte ogni milanese è stato colpito perché quella bomba uccise e ferì gente normale, lavoratori che facevano il loro dovere, e perché quella bomba distrusse il Padiglione d'arte contemporanea colpendo la nostra cultura e la nostra storia. Ha rappresentato un vero punto di svolta nella storia di ...

 
Autonoleggio, ora basta un app e niente più file in aeroporto

Autonoleggio, ora basta un app e niente più file in aeroporto

Roma, (askanews) - Fretta in aeroporto? Niente panico e soprattutto niente più code al desk di noleggio autovetture: oggi infatti basta uno smartphone per aprire le portiere, ritirare e riconsegnare l'auto in totale autonomia. Tutto grazie a Locauto Rent e ad un'innovazione destinata a rivoluzionare il mondo dell'autonoleggio. Si chiama Elefast, l'elefante veloce, e fa di Locauto il primo ...

 
Benvegnù da novembre a teatro con lo spettacolo H3+

Benvegnù da novembre a teatro con lo spettacolo H3+

Roma, (askanews) - Il chitarrista e cantautore milanese Paolo Benvegnù da novembre sarà impegnato con uno spettacolo teatrale. Si chiamerà "H3+" e racconterà la sua trilogia musicale. Sul palco anche il burattinaio Luca Ronga. A margine del suo concerto a Roma, Benvegnù ci ha parlato del nuovo progetto: "Per quanto riguarda progetti nuovi, abbiamo uno spettacolo teatrale da novembre, si chiamerà ...

 
Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Vasanello

Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Da venerdì 28 a domenica 30 luglio a Vasanello la Classe 1978, guidata da Fabio Santori, in collaborazione con l'amministrazione comunale, organizza "Grigliando con le ...

23.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017