Cerca

Giovedì 23 Febbraio 2017 | 19:48

La Caffeina Cultura indice il primo Master in Giornalismo d'Inchiesta al Centro per gli Studi Criminologici

Iscrizioni aperte fino al 21 gennaio. Previste due borse di studio e tirocinio formativo al Festival Caffeina Cultura 2013. Tra i docenti giornalisti de il Fatto, Repubblica, Il Manifesto e Famiglia Cristiana

La Caffeina Cultura indice il primo Master in Giornalismo d'Inchiesta al Centro per gli Studi Criminologici

Nasce a Viterbo l'Accademia di Giornalismo d’Inchiesta del Centro per gli Studi Criminologici e della Fondazione Caffeina Cultura Onlus. A gennaio  partiranno le lezioni del primo Master dedicato anch’esso al Giornalismo investigativo. Ventiquattro giornate, due ogni fine settimana, di 5 e 9 ore ciascuna, le iscrizioni sono aperte fino al 21 gennaio. Tra i docenti, giornalisti de il Fatto, Repubblica, Il Manifesto e Famiglia Cristiana. Per essere ammessi al Master in “Giornalismo d’Inchiesta”, cittadini italiani o stranieri dovranno essere in possesso di Laurea, Diploma di Laurea, o di altro titolo conseguito all'estero ritenuto idoneo, che conoscano lingue straniere e abbiano conoscenze informatiche di base. Saranno ammessi anche studenti universitari con le stesse caratteristiche e coloro che sono in possesso di diploma di Maturità. Un massi di 22 studenti potranno partecipare al corso. Sono inoltre previste due borse di studio messe a disposizione dalla Fondazione Caffeina Cultura.
“L’obiettivo del Master – dichiarano Filippo Rossi e Andrea Baffo, rispettivamente presidente e direttore  della Fondazione Caffeina Cultura – è quello di fornire gli strumenti necessari all’elaborazione e alla stesura di un'inchiesta giornalistica, così come tutti gli elementi necessari per sviluppare una propria chiave di lettura sulla società”.
“Il corso – spiega invece Rita Giorgi, Coordinatore scientifico del Centro per gli Studi Criminologici – si svilupperà con lezioni teoriche, laboratori ed esercitazioni con materiale didattico rilasciato a cura degli organizzatori.  Alla fine del corso ciascun studente dovrà presentare un elaborato sui temi trattati. Al termine del corso, gli studenti parteciperanno inoltre ad un tirocinio formativo al Festival Caffeina Cultura 2013. Mentre l’attestato di partecipazione verrà rilasciato durante il Festival Caffeina Cultura 2013, nel corso di un evento dedicato”.

Più letti oggi

il punto
del direttore