Cna: "Sconcerta l'aumento del costo del lavoro per i contratti di apprendistato"

Cna: "Sconcerta l'aumento del costo del lavoro per i contratti di apprendistato"

"Così si disincentiva l'occupazione dei giovani nelle imprese. Il governo deve rispettare gli impegni assunti"

19.12.2012 - 16:01

0

Luigia Melaragni, segretaria della Cna di Viterbo e Civitavecchia: "Il governo concorda con noi che l’apprendistato è tra gli strumenti da privilegiare per favorire l’occupazione dei giovani nelle imprese, poi però aumenta il costo del lavoro anche nel caso dei contratti di apprendistato, poiché, in base a una circolare dell’Inps, a partire dal 1° gennaio 2013 le aziende dell'artigianato e del commercio dovranno corrispondere, per gli apprendisti, il contributo per l'Assicurazione sociale per l’impiego, Aspi, nella misura piena dell'1,31 per cento. Ciò è sconcertante. Condividiamo l’azione di Rete Imprese Italia, che ha richiesto al Ministero del Lavoro un chiarimento immediato”. "L’indicazione dell'Inps -afferma, in una nota, Rete Imprese Italia- è in netta contraddizione con gli impegni assunti dal Ministero del Lavoro e dallo stesso Istituto durante il confronto con le parti sociali sulla riforma del mercato del lavoro. In base a tali impegni, l'aliquota sarebbe stata allineata alle aliquote ridotte cui è stato soggetto, nei settori dell'artigiano e del commercio, il contributo per la disoccupazione involontaria. Il paradosso che si produrrebbe è che per gli apprendisti, nei confronti dei quali la legge riconosce tuttora un trattamento contributivo incentivante, la misura del contributo per l'Aspi sarebbe piena". "Troviamo assurdo che si adottino provvedimenti il cui effetto è solo quello di ostacolare gli sforzi delle imprese volti a mantenere gli attuali posti di lavoro e a creare nuove opportunità per i giovani anche con l’applicazione dei nuovi contratti di apprendistato. Il governo –dice la CNA- mantenga gli impegni presi".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Sudafrica (TMNews) - Scatti che raccontano una vita. E se si tratta di Mandela, le istantanee finiscono per fotografare la storia. A partire dagli anni della gioventù fino alla maturità, in chiaro scuro: sono gli anni della battaglie politiche contro l'apartheid in Sudafrica, dell'amore e del matrimonio con Winnie e poi dei processi fino alla condanna all'ergastolo nel 1964 e la prigionia a ...

 
Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Milano (TMNews) - L'uomo destinato a cambiare la storia è nato sulle rive di un fiume, in un villaggio nel Sudafrica Orientale, il 18 luglio del 1918. Qui Nelson Mandela capisce il prezzo della libertà, in questo caso la sua: a poco più di 20 anni fugge dal villaggio ribellandosi al capo tribù che lo aveva destinato ad un matrimonio combinato. Così comincia ad urlare il suo no alle ingiustizie, ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018