Il Consiglio dell’Ordine dei Geologi del Lazio apre le porte ai cittadini

Il Consiglio dell’Ordine dei Geologi del Lazio apre le porte ai cittadini

Martedì 18 si svolgerà un incontro straordinario. Troncarelli: "per combattere il dissesto idrogeologico che ha colpito tante zone della nostra Provincia. I geologi intendono sensibilizzare l’opinione pubblica"

17.12.2012 - 20:32

0

"Martedì 18 seduta straordinaria del Consiglio dell’Ordine dei Geologi del Lazio nella città di Viterbo.  Una seduta che sarà aperta a tutta la cittadinanza, agli amministratori pubblici ed a tutti i tecnici e professionisti che sono interessati a combattere nei fatti il dissesto idrogeologico che recentemente ha colpito con durezza tante zone della nostra Provincia". Lo ha annunciato Roberto Troncarelli, Presidente dell’Ordine dei Geologi del Lazio. "La categoria dei geologi intende così cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica – ha proseguito Troncarelli -  ma anche fare pressione sugli organi competenti, affinché si intraprenda finalmente un’energica opera di prevenzione e di corretta pianificazione dell’uso del territorio, in modo da scongiurare future calamità naturali". L'ennesima calamità naturale che si è abbattuta sul territorio Viterbese "ha dimostrato ancora una volta come oculate scelte urbanistiche e opere di prevenzione dei dissesti idrogeologici non siano più rinviabili. Purtroppo la politica  - ha dichiarato Eugenio Di Loreto, consigliere nazionale dei geologi che parteciperà alla seduta straordinaria di domani - non sembra andare in questa direzione: dal 2011 nella Legge Finanziaria non vengono più previsti fondi per la difesa del suolo, l'Italia è l'unico Paese al mondo dove non esiste più un servizio geologico nazionale, i geologi sono carenti quando non assenti del tutto presso gli organi competenti alla tutela del territorio e del patrimonio edilizio, la cartografia geologica nazionale è obsoleta e l'aggiornamento previsto dal Progetto CARG è stato sospeso, gli studi geologici a corredo della Pianificazione territoriale vengono avviati spesso a posteriori, dopo che le scelte urbanistiche sono state già definite. Eppure una seria indagine geologica è la migliore forma di assicurazione contro le calamità naturali. È giunta l'ora di investire nella prevenzione e nella conoscenza, e di avviare tutta una serie di opere sul territorio e sull'edificato, che avranno anche riflessi positivi sull'economia nazionale. Quello che si spenderebbe ora, sarà sempre una minima parte rispetto ai costi che puntualmente la collettività si deve sobbarcare dopo ogni calamità naturale".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. Dopo l'attacco ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più frequentate da ...

 
I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

Barcellona (askanews) - A nemmeno un chilometro dalla grande Rambla di Barcellona c'è un'altra Rambla, quella del Raval. Ma è una Rambla molto diversa: questo è il quartiere più "multietnico" di Barcellona e quello con la più alta concentrazione di musulmani del centro storico, con ben cinque piccole moschee. L'attacco sulla Rambla rivendicato dallo Stato islamico suscita sgomento, rabbia e ...

 
Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Caracas (askanews) - L'assemblea costituente legata al presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di aver assunto i poteri dal parlamento, che è invece controllato dall'opposizione al presidente. In una riunione, l'assemblea ha adottato un decreto che autorizza ad "assumere tutte le funzioni per legiferare su materie direttamente collegate con la garanzia della pace, della sicurezza, ...

 
Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

Montalto di Castro

Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

«Tra qualche anno Vulci sarà il Festival più bello d'Italia». Lo ha detto Fabrizio Moro, domenica 13 agosto 2017, all'ultimo appuntamento in programma del Vulci Music Fest, ...

17.08.2017

GustArte, arriva il primo talent delle arti visive

Canino

GustArte, arriva il primo talent delle arti visive

Si svolgerà a Canino venerdì 25 agosto 2017, alle 21,30, la prima edizioni di GustArte, primo talent per artisti di arti visive.  I partecipanti esporranno opere fotografiche ...

17.08.2017

Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017