L'arte invade le vie del paese, parte "La città del Tetraedro"

L'arte invade le vie del paese, parte "La città del Tetraedro"

La manifestazione vedrà la partecipazione di oltre 100 artisti dalle 17 di venerdì 7, fino alla tarda serata del 9

06.12.2012 - 17:50

0

Da domani le vie del centro di Viterbo si apriranno per accogliere la terza edizione del festival itinerante di arte, musica e spettacolo "La Città del Tetraedro" patrocinato dal Comune di Viterbo e organizzato dalla compagnia TeTrAEdRO per festeggiare i suoi 7 anni di lavoro sul territorio. La città sarà pacificamente invasa da più di 100 artisti dalle 17 di domani 7 dicembre, fino alla tarda serata del 9. Si susseguiranno concerti, mostre, proiezioni e tanto altro, in strada, nelle piazze, in teatro e nei locali. Anche gli esercizi del centro, partner dell’evento, parteciperanno a questa grande festa ospitando per l’happy hour e per le serate del fine settimana artisti e gruppi musicali di rilievo nazionale. Da sottolineare, nei giorni di venerdì e domenica a partire dalle 17, le parate che attraverseranno la città: la prima coinvolgerà tutti gli artisti presenti al festival, a cura della Compagnia Tzacatal, ensemble di Roma quasi tutto al femminile, piccola, ma energica formazione con tromba, sax baritono e sax contralto, impreziosita dal movimento sinuoso di un mantice e da molteplici elementi percussivi. La seconda sarà quella della compagnia TeTrAEdRO accompagnata da Paola Peloso, con la compagnia di danza shock tribale, e da artisti internazionali. Ospite d’eccezione la coreografa tedesca Eveleena Dann che proporrà un seminario di danza per bambini alla ricerca del ritmo e del senso della musica nella sala Gatti, luogo in cui sarà anche rappresentata una delle migliori produzioni teatrali della compagnia TeTrAEdRO "Attese - nel sottosuolo della Metropoli".Piazza San Carluccio, piazza della Morte e piazza del Gesù invece, ospiteranno dalle 18 alle 21, artisti di strada, maghi, giocolieri, acrobati e giochi di fuoco, e ancora, un mercatino dell’artigianato curato dall’atelier l’Orlo di Munch, con un’area dedicata ai bambini a cura della "Bottega dei talenti"; un intervento di "mapping – video" ovvero la proiezione di immagini su superfici reali con effetti 3D.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Parigi (askanews) - La Francia si presenta alle urne per l'elezione del nuovo presidente con l'incubo incombente del terrorismo islamista e nel segno dell'incertezza. Mentre il voto per il primo turno ha già avuto inizio all'estero, con St. Pierre e Miquelon che hanno dato il via alle elezioni alle 8 del mattino locali, precedendo Guyana e Antille, l'esito finale resta più che mai incerto. ...

 
Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Napoli (askanews) - Al convegno "Black Box" svoltosi a Napoli il 22 aprile 2017 con il patrocinio del Comune, si è parlato di "scatola nera", un congegno elettronico che non viaggia più solo sugli aerei ma sempre più spesso anche sulle auto. Si tratta di un dispositivo elettronico che registra una grande quantità di dati sulla condotta e lo stile di guida di un assicurato, uno strumento utile per ...

 
Orrore in Egitto: video di soldati che uccidono uomini disarmati

Orrore in Egitto: video di soldati che uccidono uomini disarmati

Il Cairo (askanews) - In queste drammatiche immagini, la realtà di una guerra feroce e senza esclusione di colpi. Nel video postato in rete da attivisti dell'opposizione egiziana si vedono soldati in divisa che uccidono a sangue freddo persone disarmate per poi inscenare una falsa ricostruzione al fine di far credere che le vittime siano morte in combattimento. Le esecuzioni sommarie sarebbero ...

 
Lutto nel ciclismo: morto in incidente stradale Michele Scarponi

Lutto nel ciclismo: morto in incidente stradale Michele Scarponi

Filottrano, Ancona (askanews) - Tragedia nel mondo del ciclismo. È morto a 37 anni Michele Scarponi, investito da un furgone a Filottrano, in provincia di Ancona. L'Aquila di Filottrano, com'era soprannominato, stava allenandosi in sella alla sua bicicletta quando a un incrocio è stato travolto da un furgone. Un'ambulanza del 118 è subito accorsa ma i medici non hanno potuto che constatare il ...

 
Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...

Raffaella Fico: "Sposerò Alessandro Moggi"

Annuncio a sorpresa

Raffaella Fico: "Sposerò Alessandro Moggi"

“Ci siamo fidanzati 11 mesi fa ma il nostro è stato davvero amore a prima vista e Alessandro mi ha chiesto di sposarlo dopo appena due mesi che uscivamo insieme”. Lo ha rivelato ...