Montefiascone, il Comune incontra gli ospiti di Villa Serena

Montefiascone, il Comune incontra gli ospiti di Villa Serena

L'iniziativa avverrà il giorno dell'Immacolata. L'assesore Moscetti: "Questo peculiare evento è  stato organizzato, per il secondo anno consecutivo in collaborazione con i responsabili del  centro anziani".

05.12.2012 - 14:56

0

"L’8 dicembre, festa dell‘Immacolata,  alle ore 16, a Villa Serena avverrà  un simpaticissimo  incontro organizzato  dal Comune di Montefiascone e dal centro anziani della cittadina con  gli ospiti della struttura". Così preannuncia, con soddisfazione, la particolare iniziativa l’assessore ai servizi sociali del Comune di Montefiascone Giulia Moscetti: "Questo peculiare evento è  stato organizzato, per il secondo anno consecutivo,  in collaborazione con i responsabili del  centro anziani di Montefiascone e consisterà in una visita di anziani con altri anziani. Il pomeriggio sarà allietato da un musicista che si esibirà con la fisarmonica cui farà seguito la consegna di tanti doni  offerti dagli anziani del Centro a tutti gli ospiti della struttura. I dirigenti  di Villa Serena a loro volta offriranno un rinfresco a tutti i presenti". "Questa manifestazione è particolarmente  importante -continua Moscetti- perché collega due enti che sono di notevole importanza per la popolazione anziana di Montefiascone. Oltre ad allietare un pomeriggio ai residenti della struttura, portando così per alcune ore uno spicchio di felicità,  sarà anche l’occasione per fare gli auguri di buon Natale a tutti i residenti di Villa Serena". L’assessore conclude: "Ringrazio vivamente per l’impegno profuso per l’organizzazione dell’avvenimento il fattivo  presidente del Centro Arcangelo Ugolini”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Sudafrica (TMNews) - Scatti che raccontano una vita. E se si tratta di Mandela, le istantanee finiscono per fotografare la storia. A partire dagli anni della gioventù fino alla maturità, in chiaro scuro: sono gli anni della battaglie politiche contro l'apartheid in Sudafrica, dell'amore e del matrimonio con Winnie e poi dei processi fino alla condanna all'ergastolo nel 1964 e la prigionia a ...

 
Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Milano (TMNews) - L'uomo destinato a cambiare la storia è nato sulle rive di un fiume, in un villaggio nel Sudafrica Orientale, il 18 luglio del 1918. Qui Nelson Mandela capisce il prezzo della libertà, in questo caso la sua: a poco più di 20 anni fugge dal villaggio ribellandosi al capo tribù che lo aveva destinato ad un matrimonio combinato. Così comincia ad urlare il suo no alle ingiustizie, ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018