Civita Castellana, donata al vescovo la bandiera di Coldiretti

Civita Castellana, donata al vescovo la bandiera di Coldiretti

Il gesto è avvenuto all'interno della "Giornata del ringraziamento" tradizionale ricorrenza che viene festeggiata dalla Coldiretti in tutta Italia

03.12.2012 - 14:39

0

Celebrata a Civita Castellana la "Giornata del ringraziamento" tradizionale ricorrenza che dal 1951 viene festeggiata dalla Coldiretti in tutta Italia e che rappresenta un momento importante che consente all’organizzazione agricola di confermare la sua matrice cattolica, basata sulla dottrina sociale della chiesa e un’attenta riflessione sulla realtà agricola, che da risorsa sociale qual è, ha profonde relazioni con cittadini, consumatori e tutta la comunità del territorio. Durante la santa messa celebrata da monsignor Romano Rossi, vescovo della diocesi di Civita Castellana, sono stati offerti i prodotti della terra e insieme a questi, per la prima volta la bandiera della Coldiretti quale simbolo del desiderio di contribuire alla crescita dell'economia e della società nel rispetto della solidarietà e delle indicazioni della dottrina sociale della chiesa, valori che sono alla base dell'azione della Coldiretti. "La crisi - afferma Leonardo Michelini, presidente della Coldiretti di Viterbo - ci fa continuamente riflettere sulla necessità di investire su alcuni valori durevoli, continuativi, che non conoscono erosione: la socialità, l’amicizia, la famiglia, lo stare bene assieme, la spiritualità, la solidarietà. Valori che sono propri dei nostri territori e della nostra gente, elementi fondanti della comunità. Proprio nella comunità, c’è l’essenza, il concetto base del modello di sviluppo verso cui tendere; c’è la chiave per potersi integrare nel mare della globalizzazione senza smarrirsi, conservando la solidità e la coerenza dei nostri modelli identitari e valoriali. E questi sono propri i valori dell’agricoltura, quei valori che con il "ringraziamento" vogliamo trasferire a tutta la società. La Coldiretti - continua Michelini - ha sempre creduto nell’importanza di questi momenti e anche in annate particolarmente difficili, come l’ultima abbiamo ben presente la responsabilità morale e sociale, che incombe sulle nostre persone, sulle nostre famiglie e imprese e riteniamo fondamentale non perdere mai di vista i valori religiosi e comunitari da custodire".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La moda rituale di Rick Owens: una storia oltre il Tempo

La moda rituale di Rick Owens: una storia oltre il Tempo

Milano (askanews) - Una mostra su uno stilista e designer che diventa anche una riflessione sulla dimensione dell'essere umano, sull'empatia e sull'inafferrabile descrizione della creatività. La Triennale di Milano presenta la mostra "Subhuman Inhuman Superhuman", dedicata al lavoro del californiano trapiantato a Parigi Rick Owens, un vero e proprio itinerario attraverso i molti modi in cui si ...

 
Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Viterbo

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Domenica 17 dicembre 2017, alle 18.30, si terrà al Teatro dell’Unione uno spettacolo per la presentazione al pubblico e alla stampa della Accademia delle Arti “Antonio ...

12.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Al Teatro dell'Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Viterbo

Al Teatro Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Concerto della Banda dell'Arma dei Carabinieri al Teatro dell'Unione di Viterbo. Giovedì 14 dicembre 2017 la Fondazione Carivit festeggia in musica i 25 anni dall'istituzione....

09.12.2017