Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 22:27

"Ecorevolution, greengeneration", agricoltura sostenibile e biodiversità all'ex Agraria

Il prossimo incontro è fissato per lunedì 3 dicembre alle 15 nell'aula magna della facoltà di Economia

La rivoluzione verde è iniziata giovedì 22 novembre dalla cattedra dell'aula blu dell'ex facoltà di Agraria di Viterbo. Il primo convegno del progetto "Ecorevolution: greengeneration" è stato un successo di pubblico e ha riservato spunti interessanti e riflessioni sul tema dell'agricoltura sostenibile, della biodiversità, delle economie responsabili. Circa 150 presenti tra studenti, professionisti del settore, imprenditori, cittadini ad assistere agli interventi dei relatori che si sono succeduti in cattedra.
L'incontro è stata un'occasione per riflettere sulle potenzialità del territorio e l'opportunità di parlare di argomenti che dovrebbero essere al centro dell'attenzione anche delle generazioni più giovani.
Ma Ecorevolution non si ferma qui: in programma altri due incontri il primo dei quali è fissato per lunedì 3 dicembre alle 15 nell'aula magna della facoltà di Economia - DEIm. In questa occasione si parlerà di green economy e interverranno ospiti come l'economista Nino Galloni, il presidente nazionale di FareVerde Onlus Massimo De Maio e lo scrittore e saggista Maurizio Pallante. Successivamente verrà svolta un'analisi tecnico-statistica con gli interventi di Emanuele Blasi, assegnista di ricerca presso il DEIm, e di Luca Secondi, docente di statistica per le ricerche di mercato.

Più letti oggi

il punto
del direttore