L'anno nuovo "regala" a Viterbo un ufficio di Giustizia Riparativa

La dichiarazione d'intenti è stata firmata questa mattina fra Provincia e Ministero della Giustizia

26.11.2012 - 14:04

0

Sottoscritta la dichiarazione d’intenti fra Provincia e Ministero della Giustizia per l’attivazione dell’ufficio di Giustizia Riparativa. Presenti alla firma, il presidente della Provincia Marcello Meroi ed il Provveditore regionale del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria. Attraverso l’istituzione di questo ufficio, che sarà attivato in fase sperimentale grazie ad un finanziamento della Regione Lazio, la Provincia di Viterbo, settore Politiche sociali, cercherà e proporrà soluzioni che possano favorire la conciliazione sia in ambito penale che civile.  L’obiettivo di fondo è quello di attivare percorsi di giustizia riparativa e di mediazione penale per i soggetti in esecuzione di pena che abbiano maturato un senso di responsabilità e una consapevolezza del danno arrecato alle vittime del proprio reato, ai familiari delle stesse e alla comunità civile. Allo stesso tempo l’ufficio si propone anche la ricerca di soluzioni conciliative nel superamento di piccole e grandi conflittualità che possano presentarsi in ambito scolastico, urbano, familiare o di vicinato. "Attraverso l’attuazione di questo progetto – ha spiegato Meroi – sarà possibile diffondere la cultura della mediazione e della giustizia riparativa sul territorio, risolvendo molte controversie che rischiano di intasare i tribunali per anni a scapito di chi ha subito un danno sia in sede penale che civile. Far incontrare il reo e la vittima del reato stimolando la ricerca di soluzioni conciliative positive è sicuramente un esempio di grande civiltà giuridica. Chi ha subito un torto ha la possibilità di ricevere in tempi rapidi la giusta riparazione e chi lo ha commesso vede maturare dentro di sé la piena consapevolezza dell’errore compiuto e del danno arrecato alla parte offesa". La Provincia individuerà i mediatori che andranno a comporre l’ufficio attraverso una procedura ad evidenza pubblica, mentre il Provveditorato si impegnerà ad individuare al proprio interno un referente per la realizzazione degli obiettivi alla base della dichiarazione d’intenti. L'attivazione è prevista per gennaio 2013.

 

 

 

 

 

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Santiago del Cile (askanews) - La legge sull'aborto c'è ma ancora non si può applicare. Per questo sono scesi in piazza a Santiago del Cile centinaia di manifestanti che la attendevano da decenni. La legge di depenalizzazione dell'aborto approvata mercoledì scorso dal Senato cileno ha infatti incontrato un ostacolo inaspettato, quando l'astensione di un deputato ha fatto sì che - pur approvato ...

 
Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Milano (askanews) - Il francese Cyril Depres ha vinto il Silk Way Rally 2017, una spettacolare gara d'auto lungo la via della seta, con partenza da Mosca per diecimila chilometri fino alla Cina. Nelle immagini l'ultima tappa nella regione dello Xinjiang, tra le dune del deserto.

 
Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Roma (askanews) - L'autostrada A1 Milano-Napoli è stata chiusa nel primo pomeriggio vicino a Roma nel tratto compreso tra l'allacciamento con l'A24 e Ponzano Romano nelle due direzioni a causa di un incendio divampato proprio a ridosso delle carreggiate. Gianluca Ginble, cantante de Il Volo che si trovava in auto proprio in quel tratto, ha postato un video su Instagram, commentando poi: "mai ...

 
Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Manila (askanews) - Il Parlamento filippino ha votato a larga maggioranza la proroga della legge marziale nella regione meridionale di Mindanao fino alla fine del 2017. Il presidente Rodrigo Duterte aveva dichiarato la legge marziale il 23 maggio, poco dopo che delle milizie jihadiste affiliate allo Stato Islamico avevano occupato una parte della località di Marawi, sull'isola di Mindanao. ...

 
La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017