Si cerca il livello superiore

Gli arrestati cominciano a parlare. Ieri nuove perquisizioni della Guardia forestale

26.11.2012 - 10:35

0

Questa volta degli appalti parlano. E lo fanno per ore. Le difese degli indagati, arrestati venerdì e tornati dal gip ieri mattina per l’interrogatorio di garanzia, non hanno applicato la strategia della scorsa volta. Niente mutismo, ma fatti, circostanze e spiegazioni. Davanti al giudice ieri ci sono stati la funzionaria del Genio civile Gabriela Annesi, gli imprenditori Daniela Chiavarino, Fabrizio Giraldo,Roberto Tomassetti e il sindaco di Graffignano Adriano Santori. E’ il loro secondo interrogatorio di garanzia, il primo risaliva a ottobre quando vennero arrestati per la prima volta. In quella circostanza, tutti compatti, ad eccezione di Angelo Anselmi, si avvalsero della facoltà di non rispondere. Primo interrogatorio invece, sempre ieri, per Giuliano Bilancini, l’imprenditore di Ischia, già indagato e ora finito in manette. Il nuovo blitz ha cambiato le carte in tavola e alcune difese hanno modificato la strategia. Collaborazioni preziose per gli inquirenti al lavoro per cercare di dare forma compiuta a quella fitta rete di relazioni che non si esaurirebbe con questi arresti,ma proseguirebbe arrivando a coinvolgere vertici superiori. In pratica, c’è la sensazione che, proprio partendo dagli interrogatori di "Genio e sregolatezza", gli inquirenti vogliano chiudere il cerchio anche sulla seconda inchiesta dei presunti appalti truccati. Quella che vede indagati tra gli altri l’ex direttore generale del Comune di Viterbo Armando Balducci, l’imprenditore Amedeo Orsolini e l’avvocato Luigi Todaro. Si dice che gli inquirenti siano alla ricerca di una sorta di regia occulta che siederebbe ai piani più alti della capitale, ma con tentacoli nella Tuscia.

Notizia integrale nel Corriere di Viterbo del 25 novembre 2012

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Saviano presenta a Roma il libro sulla mafia di Pietro Grasso

Saviano presenta a Roma il libro sulla mafia di Pietro Grasso

Roma, (askanews) - Un tributo alla memoria di Giovanni Falcone, un libro scritto per i ragazzi nati dopo il 1992, che spesso non sanno cosa è successo quel terribile 23 maggio lungo la strada per Capaci. Si intitola "Storia di sangue, amici e fantasmi", il libro del presidente del Senato, Pietro Grasso, presentato alla Feltrinelli di Via Appia, a Roma, con lo scrittore Roberto Saviano e Lirio ...

 
Gentiloni: contro il terrorismo l'Italia è già in prima linea

Gentiloni: contro il terrorismo l'Italia è già in prima linea

Bruxelles (askanews) - "Noi siamo impegnatissimi, soprattutto soprattutto, come sapete, lo siamo in Iraq dove, dopo gli Stati Uniti siamo il secondo Paese che contribuisce di più in termini di presenze militari". L'Italia è già in prima linea nella lotta contro il terrorismo, così il premier Paolo Gentiloni, parlando a margine del summit Nato di Bruxelles, in Belgio, ha commentato la notizia ...

 
Cannes, Robert Pattinson criminale in fuga nel film "Good Time"

Cannes, Robert Pattinson criminale in fuga nel film "Good Time"

Roma, (askanews) - L'attore britannico Robert Pattinson torna a Cannes per presentare "Good Time", il nuovo film girato in 35mm dei fratelli registi indipendenti Josh e Benny Safdie, nel quale interpreta Connie, un giovane criminale che cerca di far evadere il fratello di prigione. "La sceneggiatura ha attraversato molte e diverse incarnazioni nei mesi, mesi, mesi... - ha detto Pattinson - penso ...

 
Faccia a faccia tra Macron e Trump al vertice Nato in Belgio

Faccia a faccia tra Macron e Trump al vertice Nato in Belgio

Bruxelles (askanews) - Primo faccia a faccia, al summit Nato di Bruxelles, in Belgio, tra il neo presidente francese, Emmanuel Macron e il presidente americano, Donald Trump che ha fatto i complimenti al capo di Stato francese per la "campagna elettorale incredibile" e "la vittoria eccezionale. Trump ha accolto Macron all'ambasciata statunitense a Bruxelles dove i due si trovano per il vertice ...

 
Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Viterbo

Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Nel 2017 ricorre il quarantennale di attività dello scultore Riccardo Monachesi: è infatti del 1977 la firma della sua prima scultura. Per celebrare questa importante ...

24.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017