Si è conclusa al Buratti di Viterbo la campagna "Nemmeno con un fiore"

Stamattina sono stati presentati i risultati degli interventi di sensibilizzazione contro abusi e maltrattamenti sui minori. I ragazzi del liceo viterbese hanno partecipato con grande interesse

20.11.2012 - 18:29

0

Si è svolto martedì 20 novembre presso l'aula magna del Liceo Ginnasio "Mariano Buratti" di Viterbo l'incontro conclusivo di "Nemmeno con un fiore", la campagna di sensibilizzazione contro l'abuso e il maltrattamento sui minori promossa dall'Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Viterbo. A tal proposito è attivo 24 ore su 24 un numero verde - 800.047.328 - al quale al quale può rivolgersi chi vive una situazione di disagio o chi è a conoscenza di qualcuno che la sta vivendo.
La data e il luogo dell'incontro non sono casuali: il 20 novembre ricorre infatti la Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, a ricordare la Convenzione omonima firmata a New York nel 1989. E tra i relatori c'era anche la professoressa Teresa Perfetto, presidente provinciale Unicef Viterbo. Il liceo Buratti, invece, porta avanti vari progetti di integrazione e sensibilizzazione e partecipa alla rete "Scuola amica" lanciata proprio dall'Unicef. La scuola amica è appunto quella scuola "in cui la Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza viene attuata e vissuta quotidianamente".
Presenti all'incontro l'assessore provinciale Paolo Bianchini, la dirigente scolastica del liceo Buratti Paola Moscucci e i membri del Gruppo centrale provinciale "Prevenzione ed assistenza nei casi di abuso e maltrattamenti sui minori", che è la struttura operativa della campagna di sensibilizzazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Maltempo al Nord: dapprima piogge al Nordovest, poi a seguire anche al Nordest; neve sulle Alpi fino a 1000 metri, localmente anche a quote inferiori.

 
Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...