Solo posti in piedi alla lectio magistralis di Paolo Barilla

Le chiavi del successo spiegate nell'aula magna dell’ex facoltà di Scienze Politiche di Viterbo

21.11.2012 - 09:42

0

“Passione e impegno quotidiano”, queste le chiavi del successo secondo Paolo Barilla. Solo posti in piedi per la lectio magistralis tenuta questa mattina da Paolo Barilla, vicepresidente dell’azienda di famiglia, presso l’aula magna dell’ex facoltà di Scienze Politiche di Viterbo. Oltre un secolo di storia italiana nelle parole dell’imprenditore milanese, dalla voce dell’azienda che, più di ogni altra, rappresenta il “made in Italy” a livello internazionale. “Il grande successo della nostra azienda è il riflesso delle risorse eccezionali che il nostro paese offre. Quando il marchio Barilla è sugli scaffali internazionali, quello che viene visto è l’identità unica dell’Italia, la nostra cultura, la nostra arte, la nostra storia. Alla base della nostra azienda c’è una grande passione, un elemento imprescindibile dal successo in qualunque ambito, che noi intendiamo come una profonda determinazione ad impegnarsi al massimo nel lavoro che svolgiamo, dalle grandi cose ai più piccoli dettagli”. Una filosofia che è anche un consiglio per tutti i giovani che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro. “In questo momento di grande instabilità, il mio consiglio ai giovani è di non precludersi nessun strada. Ogni lavoro ha una sua dignità e le sue opportunità, bisogna, pertanto, dare sempre il meglio di sé. Non vivete mai ‘in attesa di altro’, lavorate e impegnatevi sempre al massimo”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...