Tuscia in ginocchio dopo l'alluvione: danni per oltre 30 milioni

Le aziende agricole pagano il prezzo più alto. Negli appartamenti e nei negozi allagati si tenta di recuperare quanto possibile, ma la situazione è desolante

16.11.2012 - 10:42

0

La distruzione mette in ginocchio la Tuscia: oltre30 milioni di danni stima- ti per agricoltura e consorzi di bonifica. Il primo bilancio, purtroppo destinato a cresce- re, fotografa un disastro quasi irrecuperabile per le aziende agricole, alcune delle quali completamente spazzate via dalla piena, ma anche per le attività commerciali e per le abitazioni che sono state completamente sommerse dall'acqua. Dopo aver portato la distruzione e la paura, i fiumi Tevere, Fiora e Paglia si stanno lentamente ritirando lasciando dietro di loro la desolazione, la disperazione e la preoccupazione per una vita di sacrifici spazzata via in poco tempo. A Orte ci sono ancora zone completamente allagate e molto difficili da raggiungere. Le persone continuano a essere evacuate e si sono creati anche momenti di tensione causati dall'apprensione di questi giorni. Nella frazione Baucche, sulla piana del Tevere, 40 famiglie restano ancora irraggiungibili. Sul litorale il Fiora e Mignone stanno rientrando lentamente negli argini, ma la zona abitata di Montalto Marina è ormai un cumulo di detriti, fango e oggetti di ogni genere gettai in strada. Ieri è iniziato anche il recupero della barche portate via dalla piena, ma ben poche sono state recuperate ancora utilizzabili.

Notizia integrale nel Corriere di Viterbo del 15 novembre
A cura di Gabriele Anselmi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...