Sanità, la Polverini taglia, ma paga le prestazioni all’Umbria

Sempre più pazienti fuori regione. Solo i ricoveri a Terni, Orvieto e Narni costano dieci milioni di euro l'anno

10.11.2012 - 10:37

0

Esodo sanitario: migliaia di pazienti scelgono l'Umbria per curarsi. La situazione degli ospedali viterbesi continua a peggiorare con personale ridotto e sedi costrette a diminuire i servizi. Elementi che i cittadini percepiscono e valutano scegliendo di migrare verso altri ospedali. Il fattore territoriale conta: da Acquapendente è più facile raggiungere Orvieto a 30 chilometri che Viterbo a più di 60, come per altro da Monterosi è più agevole spostarsi verso Roma. Alle esigenze logistiche, però, si aggiungono quelle assistenziali. Il depotenziamento di ospedali come Acquapendente e Civita Castellana sono fattori che inducono i pazienti a scegliere strutture più vicine facendo, in un certo senso, la fortuna di altre Regioni. Partendo dal dato economico, tra gli ospedali di Orvieto, Narni e Terni, dove mediamente in un anno si rivolgono quasi 6mila viterbesi, alle casse della sanità umbra entrano cifre sull'ordine dei 10milioni di euro. Soldi che vengono tolti dal bilancio sanitario del Lazio in favore di quello umbro.

Notizia integrale nel Corriere di Viterbo del 9 novembre
A cura di Gabriele Anselmi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Mazda Cosmo sulla North Coast 500

Spettacolare video dal sapore 'vintage' per la Mazda Cosmo 110S, tra le prime sportive in assoluto ad utilizzare un motore rotativo. Eccola 'filare' lungo la North Coast 500, in Scozia, una delle strade più belle del mondo.

 
Altro

Tre cagnolini immersi nel catrame

La cattiveria umana non ha veramente fine. In India tre cuccioli sono stati immersi nel catrame per puro divertimento. Rimasti bloccati, incapaci di muoversi anche di un centimetro per molte ore. Terrorizzati, sarebbero morti se non fossero intervenuti i volontari di Animal Aid. Ci sono volute molte ore per togliere il catrame dai tre cuccioli che si sono dimostrati però incredibilmente forti. ...

 
Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Ramallah (askanews) - Migliaia di palestinesi sono scesi in piazza a Ramallah, in Cisgiordania, una ventina di Km a nord di Gerusalemme, per protestare contro la scelta del presidente americano, Donald Trump di riconoscere proprio Gerusalemme come capitale dello Stato d'Israele, spostandovi da Tel Aviv la sede dell'ambasciata americana. Nel frattempo, Fatah, il movimento del presidente ...

 
Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Roma (askanews) - "L'ambiente è uno degli impegni fondamentali di cui c'è un estremo bisogno per questo deve esserci uno sforzo da parte di tutti. Possiamo fare di meglio. In questo anno di governo io ho cercato, a dispetto della mia biografia, di fare qualche sforzo ma dobbiamo fare di meglio e di più". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all'iniziativa dei ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Viterbo

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Domenica 17 dicembre 2017, alle 18.30, si terrà al Teatro dell’Unione uno spettacolo per la presentazione al pubblico e alla stampa della Accademia delle Arti “Antonio ...

12.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017