Cerca

Domenica 19 Febbraio 2017 | 22:25

Ecco la nuova Provincia

Con il nuovo anno inizia la fase di accorpamento di Viterbo e Rieti. Sì al taglio degli assessori, restano presidente e Consiglio

Nasce la superprovincia Tuscia-Sabina: seimila chilometri quadratidi speranze, disagi e fibrillazioni politiche. Il decreto del ministro Patroni Griffi ha consumato definitivamente l’argomento province. Viterbo e Rieti si accorperanno, dovranno farlo entro novembre del prossimo anno quando si andrà al  voto per eleggere il nuovo presidente. Un anno che cambierà la storia del Lazio e soprattutto di due territori che confinavano tra loro per una lingua di terra di qualche decina di chilometri. Ora saranno una sola Provincia che dai 2.200 metri del Terminillo scenderà alle spiagge di Tarquinia.


Servizio completo sul Corriere di Viterbo del 4 novembre 

Più letti oggi

il punto
del direttore