"I disagi ci sono, ma i lavori vanno fatti"

Il direttore sanitario di Belcolle Giuseppe Cimarello interviene per rispondere alle critiche di pazienti e medici sulla situazione dell’ospedale

0

“I pavimenti erano a dir poco indecenti, cambiarli era un dovere e per farlo ci vuole del tempo, credo che i disagi siano stati ridotti al minimo e la struttura ospedaliera può solo che migliorare”. Il direttore sanitario dell’ospedale di Blecolle, Giuseppe Cimarello, non ci sta a incassare soltanto le critiche dei pazienti, dei medici e degli operatori che in questi ultimi anni hanno dovuto fare i conti con la massiccia attività di riqualificazione della struttura. “E’ vero - dice Cimarello - i disagi ci sono, ma non sono catastrofici come qualcuno vorrebbe farli essere. Sono in corso i lavori per sostituire la pavimentazione dell’area riservata agli ambulatori e quella dei reparti.


Servizio completo sul Corriere di Viterbo del 4 novembre
A cura di Gabriele Anselmi 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...