Trofeo Primavera a Tarquinia,i risultati di Alto Lazio e Finass

Atletica

Trofeo Primavera a Tarquinia,
i risultati di Alto Lazio e Finass

25.04.2017 - 20:54

0

Si è svolto sabato 22 aprile presso l'impianto cittadino di Atletica "Franco Guidozzi" di Tarquinia la terza manifestazione Outdoor ufficiale del comitato fidal di Viterbo, organizzata con la collaborazione della locale società Atletica 90.  Per gli atleti dell' Alto Lazio queste prime gare rappresentano un'ottima occasione di allenamento, vista l'impossibilità degli ultimi mesi a condurre le normali attività di preparazione al Campo Scuola di Viterbo, dove stanno procedendo per fortuna molto speditamente i lavori di posa del nuovo manto gommoso. E' sempre il vento contrario sul rettilineo principale della cittadina tirrenica a farla da padrone, limitando spesso i velocisti nei risultati, anche se nell'occasione mai sopra i 2m./sec., con risultati nel complesso positivi. Brezza che non ha dato fastidio ai discoboli presenti nella gara assoluta vinta dal finanziere delle FF.GG. Gianni Faloci con la notevolissima misura di 57,29, con il viterbese Simone Piazzolla al suo nuovo record personale con 42,66, non molto lontano dal minimo richiesto dalla fidal per partecipare ai prossimi Campionati Italiani. Dicevamo bene dei velocisti con Bobby Jonas a mettere tutti in fila nella prova dei 100m. corsa in 11"41, dietro di lui nell'ordine Leonardo Bargagli 11"88, Matteo Comberiati 12"35, Leonardo pellegrini 12"44, Lorenzo Giuliano 12"76, Rafi Mohammad 13"57 e Armando Andrusca in 13,64. Più che convincente la prima uscita sui 400Hs. per Iacopo Poleggi che corre la distanza nell'ottimo tempo di 59"13 e nei 400 piani con Benedetta Ercoli e Leonardo Ferrari. Il Lungo regala due belle conferme con la vittoria di Andrea Perelli a 6,07 e Martina Gasbarri a 5,13, 2^ la compagna dell'Alto Lazio, Noemi Sciortino con 4,37. Nella 100m. femminili Martina Gasbarri vince con 14"06 e 3^ Maria Vittoria Cotzia con 14"23 e ritorno alle competizioni dopo un lungo periodo di stop per Davide Castellana che corre in scioltezza i 1500m. in 4'51"97, 2° il compagno di squadra Eugenio Paoloni con il tempo di 4'59"97. Veloci le tre staffette finali con Comberiati-Bargagli-Perelli-Jonas che fermano i cronometri in 46"36; Pellegrini-Rafi-Andrusca-Giuliano  a 50"76 e la 4x100m. femminile a 55"82 con Sciortino-Ercoli-Cotzia-Gasbarri. A Tarquinia buoni i risultati ottenuti anche dalla compagine del capoluogo della Finass Atletica Viterbo che nell'occasione non si è potuta presentata all'appuntamento agonistico al completo, in quanto numerosi atleti  saranno impegnati a breve nell'importante confronto del 25 aprile con le squadre del comitato di Rieti al "Guidobaldi". Vince il Lungo cadetti con 5,11 e gli 80m. con 10"53 Filippo Grassi,  vince nel Lungo ragazze Federica Ercoli con 4,12 ( 2^ nel Peso con 11,09);  Alessandro De Marchis si classifica 3° nei 50m., Filippo Anselmi è 2° nel Lungo, bene nel Lungo Aurora De Santis e Valeria Spiti nel Peso.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Air France in sciopero: 50% dei voli a lungo raggio cancellati

Air France in sciopero: 50% dei voli a lungo raggio cancellati

Parigi (askanews) - Dipendenti in sciopero e disagi per iviaggiatori di Air France. Circa la metà dei voli a lungo raggio da Parigi è stata cancellata a causa dell'agitazione dei dipendenti che interessa piloti, equipaggi l'equipaggio e personale di terra. Un po' in tutto il paese si registrano disagi e ritardi ma la situazione più difficile si registra a Parigi.

 
Siria: Guterres, a Ghuta si vive in un "inferno sulla terra"

Siria: Guterres, a Ghuta si vive in un "inferno sulla terra"

Damasco (askanews) - La drammatica crisi siriana arriva a Palazzo di Vetro, il Consiglio di sicurezza dell'Onu sta mettendo a punto un progetto di risoluzione per chiedere un cessate il fuoco di 30 giorni e consentire la consegna di aiuti umanitari ed evacuazioni mediche. In questo senso si è già espresso il segretario generale dell'Onu che ha condannato duramente le violenze sulla Ghouta ...

 
Justin Trudeau in India con la famiglia tra templi e moschee

Justin Trudeau in India con la famiglia tra templi e moschee

Roma, (askanews) - Cartoline dall'India del primo ministro canandese, Justin Trudeau, in visita con la famiglia. Dopo essere stato nel Tempio d'oro di Amritsar, il luogo sacro più importante per i Sikh, indossando il turbante e il tipico abito indiano, ha visitato la moschea Jama Masjid a Nuova Delhi, sempre accompagnato dalla moglie Sophie e i tre figli. In programma nel suo viaggio di una ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018