Studenteschi: 13°
posto per il Da Vinci

ATLETICA

Studenteschi: 13°
posto per il Da Vinci

30.05.2015 - 20:03

0

Esperienza più che positiva per gli Allievi dell'Istituto "Leonardo Da Vinci" di Viterbo che sono stati impegnati da lunedì 25 a venerdì 29 maggio a Desenzano del Garda (Brescia), nei Campionati Italiani Studenteschi di Atletica su Pista, con la conquista del 13° posto su 19 squadre presenti, nella classifica maschile per Istituti. Il "Da Vinci" aveva staccato il biglietto di partecipazione all'importante rassegna nazionale con la vittoria nei recenti campionati regionali che si sono svolti a Rieti il 18 maggio, e sebbene priva di alcuni elementi importanti, che non hanno potuto prendere parte alla manifestazione, si è ben difeso con alcune prestazioni individuali degne di nota. La rappresentativa è stata accompagnata nella trasferta dal professor Giuseppe Misuraca, che ha avuto parole di elogio per tutti i ragazzi, al di la dei risultati conseguiti, per l’ottimo comportamento e per lo spirito di squadra che ha contraddistinto la squadra viterbese. Su tutti spiccano i due risultati conseguiti dall’ostacolista Iacopo Poleggi capace di accedere ad una delle due finali previste per i 110 Hs. (15''65 il miglior crono conseguito nelle batterie eliminatorie) e Leonardo Bargagli capace di un netto miglioramento nei 400 metri dove realizza il nuovo record personale con 54''09, primo degli esclusi alla finale per pochi centesimi di secondo. Buono il comportamento di Robert Bouros che paga un po’ la tensione per la gara che lo ha messo di fronte a forti velocisti in ambito nazionale, per lui un discreto crono di 11”91. Non trova la finale per pochi cm. nel Lungo Andrea Perelli che non riesce a ripetere le misure realizzate di recente a Viterbo che gli avrebbero consentito la finale ad 8 potendo ambire forse ad una medaglia, per lui comunque un discreto salto con 5,89.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

Giardini Naxos (askanews) - Sta procedendo verso il lungomare di Giardini Naxos, comune ai piedi della rocca di Taormina, il corteo di manifestanti contro il G7. Alla manifestazione stanno prendendo parte un migliaio di manifestanti dietro uno striscione con lo slogan: "Sicilia in marcia contro i potenti della Terra". Il corteo, che sta procedendo pacificamente, è sorvegliato da decine di uomini ...

 
Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Taormina (askanews) - A una maliziosa e intrigante domanda della stampa, "Com'era il presidente Trump durante le riunioni del G7?", il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nella conferenza stampa finale del G7 ha risposto in maniera forse spiazzante. "Io l'ho trovato molto dialogante, molto curioso, con una capacità e una volontà di interloquire e anche di apprendere da tutti gli ...

 
G7, Gentiloni: sul clima differenza non secondaria con gli Usa

G7, Gentiloni: sul clima differenza non secondaria con gli Usa

Taormina (askanews) - Al G7 di Taormina non è stato raggiunto un punto di equilibrio sul cambiamento climatico, ha riconosciuto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel corso della conferenza stampa finale. "Dopo una discussione molto articolata - ha spiegato - siamo arrivati semplicemente a prendere atto del fatto che mentre sei dei sette paesi confermano pienamente i loro impegni assunti ...

 
G7, Gentiloni: impegno contro terrorismo è il risultato migliore

G7, Gentiloni: impegno contro terrorismo è il risultato migliore

Taormina, 27 mag. (askanews) - "Il risultato più importante del vertice è l'impegno comune contro il terrorismo, concretizzato con la dichiarazione firmata ieri. È importante per il momento in cui avviene, siamo a pochi giorni dall'attacco di Manchester, a due giorni dall'attacco contro gli egiziani copti", ha sottolineato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, nella conferenza stampa ...

 
Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Viterbo

Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Nel 2017 ricorre il quarantennale di attività dello scultore Riccardo Monachesi: è infatti del 1977 la firma della sua prima scultura. Per celebrare questa importante ...

24.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017