Studenteschi: 13°
posto per il Da Vinci

ATLETICA

Studenteschi: 13°
posto per il Da Vinci

30.05.2015 - 20:03

0

Esperienza più che positiva per gli Allievi dell'Istituto "Leonardo Da Vinci" di Viterbo che sono stati impegnati da lunedì 25 a venerdì 29 maggio a Desenzano del Garda (Brescia), nei Campionati Italiani Studenteschi di Atletica su Pista, con la conquista del 13° posto su 19 squadre presenti, nella classifica maschile per Istituti. Il "Da Vinci" aveva staccato il biglietto di partecipazione all'importante rassegna nazionale con la vittoria nei recenti campionati regionali che si sono svolti a Rieti il 18 maggio, e sebbene priva di alcuni elementi importanti, che non hanno potuto prendere parte alla manifestazione, si è ben difeso con alcune prestazioni individuali degne di nota. La rappresentativa è stata accompagnata nella trasferta dal professor Giuseppe Misuraca, che ha avuto parole di elogio per tutti i ragazzi, al di la dei risultati conseguiti, per l’ottimo comportamento e per lo spirito di squadra che ha contraddistinto la squadra viterbese. Su tutti spiccano i due risultati conseguiti dall’ostacolista Iacopo Poleggi capace di accedere ad una delle due finali previste per i 110 Hs. (15''65 il miglior crono conseguito nelle batterie eliminatorie) e Leonardo Bargagli capace di un netto miglioramento nei 400 metri dove realizza il nuovo record personale con 54''09, primo degli esclusi alla finale per pochi centesimi di secondo. Buono il comportamento di Robert Bouros che paga un po’ la tensione per la gara che lo ha messo di fronte a forti velocisti in ambito nazionale, per lui un discreto crono di 11”91. Non trova la finale per pochi cm. nel Lungo Andrea Perelli che non riesce a ripetere le misure realizzate di recente a Viterbo che gli avrebbero consentito la finale ad 8 potendo ambire forse ad una medaglia, per lui comunque un discreto salto con 5,89.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018