Studenteschi: 13°
posto per il Da Vinci

ATLETICA

Studenteschi: 13°
posto per il Da Vinci

30.05.2015 - 20:03

0

Esperienza più che positiva per gli Allievi dell'Istituto "Leonardo Da Vinci" di Viterbo che sono stati impegnati da lunedì 25 a venerdì 29 maggio a Desenzano del Garda (Brescia), nei Campionati Italiani Studenteschi di Atletica su Pista, con la conquista del 13° posto su 19 squadre presenti, nella classifica maschile per Istituti. Il "Da Vinci" aveva staccato il biglietto di partecipazione all'importante rassegna nazionale con la vittoria nei recenti campionati regionali che si sono svolti a Rieti il 18 maggio, e sebbene priva di alcuni elementi importanti, che non hanno potuto prendere parte alla manifestazione, si è ben difeso con alcune prestazioni individuali degne di nota. La rappresentativa è stata accompagnata nella trasferta dal professor Giuseppe Misuraca, che ha avuto parole di elogio per tutti i ragazzi, al di la dei risultati conseguiti, per l’ottimo comportamento e per lo spirito di squadra che ha contraddistinto la squadra viterbese. Su tutti spiccano i due risultati conseguiti dall’ostacolista Iacopo Poleggi capace di accedere ad una delle due finali previste per i 110 Hs. (15''65 il miglior crono conseguito nelle batterie eliminatorie) e Leonardo Bargagli capace di un netto miglioramento nei 400 metri dove realizza il nuovo record personale con 54''09, primo degli esclusi alla finale per pochi centesimi di secondo. Buono il comportamento di Robert Bouros che paga un po’ la tensione per la gara che lo ha messo di fronte a forti velocisti in ambito nazionale, per lui un discreto crono di 11”91. Non trova la finale per pochi cm. nel Lungo Andrea Perelli che non riesce a ripetere le misure realizzate di recente a Viterbo che gli avrebbero consentito la finale ad 8 potendo ambire forse ad una medaglia, per lui comunque un discreto salto con 5,89.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...