Istituto "Da Vinci"
 campione regionale

ATLETICA

Istituto "Da Vinci"
campione regionale

19.05.2015 - 19:49

0

L'Istituto "Leonardo Da Vinci" di Viterbo vince a Rieti le Regionali di Atletica e vola in finale nazionale a Desenzano del Garda (Brescia). L’ottimo risultato di squadra è scaturito alla fine di una lunga giornata di gare lunedì 18 maggio a Rieti, dove si sono svolte le finali regionali studentesche riservate alle categorie cadetti/e ed Allievi/e.  Non era facile per i viterbesi competere con le due forti compagini reatine del L. Di Savoia del C.Iucci ed i romani del Morgagni, privi di due pedine importantissime nella gara dei 1000m. e nel Salto in Alto, che hanno messo in campo tutta la loro grinta e determinazione nelle 8 prove individuali, giocandosi tutte le loro carte nella conclusiva prova della staffetta veloce. Bouros/Bargagli/Perelli e Poleggi hanno tirato al massimo tutti i cambi, prendendosi anche qualche rischio, e la fortuna è stata dalla loro con una esaltante vittoria finale con l’ottimo tempo di 46”25. E’ stata proprio quest’ultima gara a definire la classifica finale che ha sorriso ai viterbesi guidati dal prof. Misuraca, che hanno sommato punteggi utili e 4 podi (oltre alla 4x100m.) , vincitori con 29 punti e solo un punto di scarto sul Luigi Savoia di Rieti a quota 30. Ottime le individualità di Iacopo Poleggi che ha sfiorato la vittoria individuale nei 110Hs. dove ha ottenuto il 2° posto con il tempo di 15”94 , Roberto Bouros artefice di una bella prova sui 100m. dove ha ottenuto il 2° posto con 11”67, Leonardo Bargagli 2° anche lui nella prova dei 400m. corsi in 54”65 (nuovo record personale) e Andrea Perelli 3° nella gara del Salto in Lungo. Amedeo Ferramondo è 5° nel Peso, Roberto Massaglia è 6° nel Disco, Andrei Bulboaca è 10° nell’Alto e Michael Menicacci e 12° nei 1000m. I viterbesi sono ora attesi la settimana prossima,il 26/27 maggio a Desenzano del Garda dove si svolgeranno le fasi nazionali studentesche e dove avranno il compito di rappresentare al meglio il lazio. Da segnalare anche la vittoria individuale dell’Allievo del Paolo Savi di Viterbo Ludwig Schertel , vincitore della gara del Salto in Alto con l’ottima misura di 2,00m. che rappresenta il suo nuovo record personale e la vittoria nel Peso dell’Allieva del Ruffini di Viterbo Renzi Claudia con 9,04; anche loro prenderanno parte a titolo individuale alle finali nazionali di Desenzano

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...