Istituto "Da Vinci"
 campione regionale

ATLETICA

Istituto "Da Vinci"
campione regionale

19.05.2015 - 19:49

0

L'Istituto "Leonardo Da Vinci" di Viterbo vince a Rieti le Regionali di Atletica e vola in finale nazionale a Desenzano del Garda (Brescia). L’ottimo risultato di squadra è scaturito alla fine di una lunga giornata di gare lunedì 18 maggio a Rieti, dove si sono svolte le finali regionali studentesche riservate alle categorie cadetti/e ed Allievi/e.  Non era facile per i viterbesi competere con le due forti compagini reatine del L. Di Savoia del C.Iucci ed i romani del Morgagni, privi di due pedine importantissime nella gara dei 1000m. e nel Salto in Alto, che hanno messo in campo tutta la loro grinta e determinazione nelle 8 prove individuali, giocandosi tutte le loro carte nella conclusiva prova della staffetta veloce. Bouros/Bargagli/Perelli e Poleggi hanno tirato al massimo tutti i cambi, prendendosi anche qualche rischio, e la fortuna è stata dalla loro con una esaltante vittoria finale con l’ottimo tempo di 46”25. E’ stata proprio quest’ultima gara a definire la classifica finale che ha sorriso ai viterbesi guidati dal prof. Misuraca, che hanno sommato punteggi utili e 4 podi (oltre alla 4x100m.) , vincitori con 29 punti e solo un punto di scarto sul Luigi Savoia di Rieti a quota 30. Ottime le individualità di Iacopo Poleggi che ha sfiorato la vittoria individuale nei 110Hs. dove ha ottenuto il 2° posto con il tempo di 15”94 , Roberto Bouros artefice di una bella prova sui 100m. dove ha ottenuto il 2° posto con 11”67, Leonardo Bargagli 2° anche lui nella prova dei 400m. corsi in 54”65 (nuovo record personale) e Andrea Perelli 3° nella gara del Salto in Lungo. Amedeo Ferramondo è 5° nel Peso, Roberto Massaglia è 6° nel Disco, Andrei Bulboaca è 10° nell’Alto e Michael Menicacci e 12° nei 1000m. I viterbesi sono ora attesi la settimana prossima,il 26/27 maggio a Desenzano del Garda dove si svolgeranno le fasi nazionali studentesche e dove avranno il compito di rappresentare al meglio il lazio. Da segnalare anche la vittoria individuale dell’Allievo del Paolo Savi di Viterbo Ludwig Schertel , vincitore della gara del Salto in Alto con l’ottima misura di 2,00m. che rappresenta il suo nuovo record personale e la vittoria nel Peso dell’Allieva del Ruffini di Viterbo Renzi Claudia con 9,04; anche loro prenderanno parte a titolo individuale alle finali nazionali di Desenzano

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Parigi (askanews) - Il premier dimissionario libanese, Saad Hariri è stato accolto all'Eliseo dal presidente francese Emmanuel Macron, che gli ha riservato gli onori della Guardia Repubblicana, a sottolineare che per la Francia non si tratta di un premier decaduto, ma ancora in carica. Il 4 novembre 2017, l'annuncio delle sue dimissioni, aveva innescato le accuse che fosse trattenuto nel Paese ...

 
Elisa Anzellotti balla con "Ludi Scaenici" e presenta il suo libro sulla storia della danza

Cultura

Elisa Anzellotti balla con "Ludi Scaenici" e presenta il suo libro sulla storia della danza

Si è svolto a Roma, nella prestigiosa cornice del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, il concerto dei Ludi Scaenici, gruppo musicale che da decenni studia e diffonde la ...

18.11.2017

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

Frizzi è tornato a casa

Il fatto

Frizzi è tornato a casa

Fabrizio Frizzi ha lasciato l'ospedale. Lo stretto riserbo sulle condizioni di salute del conduttore colpito da malore il 24 ottobre continua, ma Carlo Conti, durante un ...

06.11.2017