Istituto "Da Vinci"
 campione regionale

ATLETICA

Istituto "Da Vinci"
campione regionale

19.05.2015 - 19:49

0

L'Istituto "Leonardo Da Vinci" di Viterbo vince a Rieti le Regionali di Atletica e vola in finale nazionale a Desenzano del Garda (Brescia). L’ottimo risultato di squadra è scaturito alla fine di una lunga giornata di gare lunedì 18 maggio a Rieti, dove si sono svolte le finali regionali studentesche riservate alle categorie cadetti/e ed Allievi/e.  Non era facile per i viterbesi competere con le due forti compagini reatine del L. Di Savoia del C.Iucci ed i romani del Morgagni, privi di due pedine importantissime nella gara dei 1000m. e nel Salto in Alto, che hanno messo in campo tutta la loro grinta e determinazione nelle 8 prove individuali, giocandosi tutte le loro carte nella conclusiva prova della staffetta veloce. Bouros/Bargagli/Perelli e Poleggi hanno tirato al massimo tutti i cambi, prendendosi anche qualche rischio, e la fortuna è stata dalla loro con una esaltante vittoria finale con l’ottimo tempo di 46”25. E’ stata proprio quest’ultima gara a definire la classifica finale che ha sorriso ai viterbesi guidati dal prof. Misuraca, che hanno sommato punteggi utili e 4 podi (oltre alla 4x100m.) , vincitori con 29 punti e solo un punto di scarto sul Luigi Savoia di Rieti a quota 30. Ottime le individualità di Iacopo Poleggi che ha sfiorato la vittoria individuale nei 110Hs. dove ha ottenuto il 2° posto con il tempo di 15”94 , Roberto Bouros artefice di una bella prova sui 100m. dove ha ottenuto il 2° posto con 11”67, Leonardo Bargagli 2° anche lui nella prova dei 400m. corsi in 54”65 (nuovo record personale) e Andrea Perelli 3° nella gara del Salto in Lungo. Amedeo Ferramondo è 5° nel Peso, Roberto Massaglia è 6° nel Disco, Andrei Bulboaca è 10° nell’Alto e Michael Menicacci e 12° nei 1000m. I viterbesi sono ora attesi la settimana prossima,il 26/27 maggio a Desenzano del Garda dove si svolgeranno le fasi nazionali studentesche e dove avranno il compito di rappresentare al meglio il lazio. Da segnalare anche la vittoria individuale dell’Allievo del Paolo Savi di Viterbo Ludwig Schertel , vincitore della gara del Salto in Alto con l’ottima misura di 2,00m. che rappresenta il suo nuovo record personale e la vittoria nel Peso dell’Allieva del Ruffini di Viterbo Renzi Claudia con 9,04; anche loro prenderanno parte a titolo individuale alle finali nazionali di Desenzano

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Luca Seta torna alla musica: in "Cuccioli di gnu" c'è semplicità

Luca Seta torna alla musica: in "Cuccioli di gnu" c'è semplicità

Milano (askanews) - Musicista, cantautore e attore di cinema e tv, è stato anche protagonista di "Un posto al sole", nonchè scrittore, Luca Seta è un artista sempre in movimento: archiviato il primo album "In viaggio con Kerouac", è al lavoro sul secondo, anticipato dal singolo "Cuccioli di gnu". Un titolo che sembra di una canzone per bambini. "Non è solo per bambini, c'è l'aria giocosa ...

 
Summit Nato: sì alla coalizione anti-Isis ma senza combattimenti

Summit Nato: sì alla coalizione anti-Isis ma senza combattimenti

Bruxelles (askanews) - Un coordinatore per l'antiterrorismo e un impegno formale nei confronti della coalizione anti-Isis, ma senza partecipare direttamente ai combattimenti. Il summit della Nato a Bruxelles forse ha partorito un topolino e per questo il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha cercato di aggiustare i cocci. La creazione nel quartier generale dell'Alleanza atlantica di ...

 
Magie di luce e colori in Australia, è il "Vivid Sydney"

Magie di luce e colori in Australia, è il "Vivid Sydney"

Roma (askanews) - Dopo l'attacco a Manchester, allerta e misure di sicurezza elevate a Sydney, in Australia, per uno degli eventi più attesi dell'anno. Fino al 17 giugno si tiene il celebre "Vivid Sydney", il più grande festival di luci, musica e idee del mondo, una magia che inizia soprattutto di notte, al buio. I luoghi più famosi della città si accendono e si colorano con variopinte ...

 
Sesso e doppio, "L'amant double" di Francois Ozon accende Cannes

Sesso e doppio, "L'amant double" di Francois Ozon accende Cannes

Roma, (askanews) - Presentato a Cannes uno dei titoli più attesi, "L'amant double" di Francois Ozon, film in concorso con Jacqueline Bisset, Marine Vacth e Jérémie Renier. Un thriller scandaloso, una storia che parla di erotismo e dualismo, su una donna fragile che si innamora dello psicoterapeuta da cui è in cura. Quando vanno a vivere insieme lei scopre che lui gli ha tenuto nascosta parte ...

 
Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Viterbo

Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Nel 2017 ricorre il quarantennale di attività dello scultore Riccardo Monachesi: è infatti del 1977 la firma della sua prima scultura. Per celebrare questa importante ...

24.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017