Cianchelli

ATLETICA

Cianchelli sfiora il podio
nel cross di Latina

09.02.2015

0

E’ finalmente il sole a salutare il secondo appuntamento con il Campionato di Società Assoluto e Trofeo Giovanile di Cross. Anche a Latina, dopo una settimana di pioggia torrentizia, è arrivato il bel tempo, con una mattinata soleggiata, sia pur piuttosto fredda, a far da cornice alla corsa campestre. Sui tracciati pianeggianti dell’Azienda Agricola Ganci domenica 8 febbraio si è così svolta al meglio una manifestazione che anche in questa occasione ha catalizzato l’attenzione di centinaia di atleti provenienti da tutta la regione. Alla tradizionale apertura delle gare riservate alla moltitudine di giovanissimi delle categorie Esordienti, hanno fatto seguito le competizioni valide per il Trofeo Giovanile di Cross, dove i giovanissimi della Zona Olimpica Atletica Viterbo hanno nuovamente fatto pesare la loro presenza, ottenendo buoni risultati e piazzamenti incoraggianti. Ancora progressi per Erika Cianchelli che nella affollatissima gara della categoria Ragazze (90 partecipanti), si classifica al 4° posto, subito a ridosso delle prime tre classificate, distanziata di pochissimi secondi. Nella categoria Cadetti e Cadette belle prove di Leonardo Ferrari e di Maria Sara Clementi, quest’anno al primo anno di categoria, quindi un po’ penalizzate dalla presenza in gara di atleti di maggiore esperienza. Nella categoria Esordienti A/B/C si mettono in luce Riccardo, Sara e Matteo Cianchelli, Giorgio Chialà e Micheal Ciarpi ed invece nella categoria Allievi esordio per il portacolori dell’Autocoreana Atletica Alto Lazio Leonardo Bargagli, solo da pochi mesi alle prese con la disciplina, impegnato nell’occasione nella gara dei 5Km, anche lui al primo anno della categoria.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli