ATLETICA

Record provinciale
di Benedetta Felici nell'alto: 1,48

26.10.2014 - 22:19

0

Bella chiusura di stagione agonistica per la Zona Olimpica Atletica Viterbo che ha presentato in grande spolvero i suoi giovanissimi atleti a Viterbo sabato 25 ottobre nel tradizionale “Caccia al personale” manifestazione che come consuetudine, regala belle soddisfazioni agli atleti partecipanti con numerosi record, prima del passaggio nella categoria superiore.
Anche quest’anno veramente notevole lo sforzo del Comitato provinciale, guidato dal professor Burratti che con ilo suo staff tecnico, ha presentato una stagione ricca di avvenimenti sportivi, al Campo Sportivo Scolastico di Viterbo, al “Franco Guidozzi” di Tarquinia, ma anche con numerose iniziative cittadine che hanno avuto lo scopo di far conoscere e propagandare la bellissima e formativa disciplina dell’Atletica.
Buona la presenza degli atleti laziali in campo a Viterbo ma anche numerosi atleti provenienti dall’Umbria e dalla Toscana, che hanno approfittato di questa ultimissima prova stagionale per consentire ai loro atleti il risultato di prestigio. Così è stato in numerose gare a dispetto di un fastidioso vento di tramontana che ha agevolato un po’ i velocisti sul rettilineo, ma ha complicato i progetti dei mezzofondisti e lanciatori.
Per la Zona Olimpica ancora in evidenza Benedetta Felici che proprio nell’ultima gara eguaglia il record provinciale di Salto in Alto con l’ottima misura di 1,48. Convincenti i tre sfortunati tentativi a 1,50 nei quali la giovane allenata da Federica Gregori, ha dimostrato buone possibilità tecniche per il prosieguo della sua carriera sportiva, rinsaldando la tradizione dei saltatori viterbesi. Molto bene anche la compagna di squadra Maria Fringuelli capace di due record personali, nei 60Hs. con 10”30 e nell’Alto con 1,34.
Nei Cadetti finalmente una prova convincente di Andrea Perelli, allenato da Linda Misuraca, che ottiene anche lui due personali negli 80m. corsi nel tempo di 9”86 e nel Lungo con 5,85 (saltato due volte). Record nei 60metri per Lorenzo Giuliano, di Alessia Pascal nei 60Hs., Corrias Aurelio nel Lungo, Maria Sara Clementi nel Lungo di Matteo Iocco nel Giavellotto, e buone prove anche per l’esordiente Martina Gasbarri nel Lungo, e Simone Battistin nei 300m.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Roma, (askanews) - Tutto pronto a Kiev per la finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool. Tifosi e festa per la città, ma non mancano le tensioni, cominciate ieri con scontri tra tifoserie che ha portato a diversi feriti all'interno della capitale ucraina. E' poi arrivata anche la minaccia del terrorismo, come riporta su Facebook Interfax. L'allarme è però rientrato subito.

 
Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Milano, (askanews) - Tutto pronto a Ronchetto per la partenza delle due talpe Tbm che in 12 mesi scaveranno la tratta ovest della M4 fino a Solari. L'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli che ha partecipato all'Open Day organizzato da M4 per permettere ai cittadini di vedere le talpe e visitare il cantiere. "Oggi - ha dichiarato Granelli - è un momento importante perché da ...

 
Coree, nuovo incontro tra Moon Jae-in e Kim Jong Un

Coree, nuovo incontro tra Moon Jae-in e Kim Jong Un

Roma, (askanews) - Il presidente sudcoreano Moon Jae-In ha incontrato il leader della Corea del Nord, Kim Jong Un: lo hanno annunciato fonti ufficiali di Seoul, dopo lo storico terzo summit intercoreano di fine aprile. L'incontro ha avuto luogo nella zona demilitarizzata che divide il Sud dal Nord. La Casa Blu, ufficio presidenziale della Corea del Sud, ha reso noto che i due leader hanno avuto ...

 
La Francia in piazza contro le politiche sociali di Macron

La Francia in piazza contro le politiche sociali di Macron

Roma, (askanews) - La Francia scende in piazza contro le politiche sociali del presidente Macron. La manifestazione nella giornata della "Marea popolare", in risposta alla convocazione di una sessantina di sindacati, contro la politica di Macron. Diverse migliaia di persone hanno iniziato a sfilare da Gare de l'Est verso Place de la Bastille. Tra gli organizzatori della protesta figurano Attac e ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018