Tour de force per i ragazzi del Viterbese. Appuntamenti con le gare, prestazioni e gran finale nel week end dietro l'angolo

Tour de force per i ragazzi del Viterbese. Appuntamenti con le gare, prestazioni e gran finale nel week end dietro l'angolo

La primavera è appena iniziata, ma l’attività sportiva e organizzativa è sbocciata già da tempo e vive in questo marzo una vivacità straordinaria

23.03.2013 - 14:32

0

La primavera è appena iniziata, ma l'attività sportiva e organizzativa dell'atletica viterbese è sbocciata già da tempo e vive in questo marzo una vivacità straordinaria. Fatta di appuntamenti, gare, risultati e prestazioni: sintomi di una realtà provinciale viva ed efficace, capace di coinvolgere i giovani viterbesi all'atletica e spingerli verso risultati d'eccellenza. Come lo sono quelli di Ludwig Schertel e Nikolas Ricci (Zona Olimpica Atletica Viterbo), campioni regionali indoor rispettivamente nell'alto e nel lungo lo scorso week end a Roma, o della loro compagna di squadra Elisabetta Lucchetti, capace del titolo regionale invernale nel lancio del martello sulla pedana di casa del Campo Scuola di Viterbo. Il tutto in un week end ricco di podi e belle prestazioni da parte degli alfieri di tutte le società viterbesi tra Roma, Rieti (anche con la marcia) e, appunto, Viterbo. Perché la forza del movimento viterbese non sta solo nell'ottenere risultati, ma anche nello sfoggiare, ogni volta, una macchina organizzativa affidabile e collaudata: quella che, per esempio, domenica scorsa ha permesso lo svolgimento ottimale di una gara di campionato regionale invernale di Lanci lunghi pur in condizioni climatiche difficili, garantendo come sempre la massima disponibilità, collaborazione e competenza ad atleti e tecnici. Il tutto, al termine di una settimana di lavoro incessante per il Comitato viterbese della Fidal: in quattro giorni, infatti, il Campo Scuola di Viterbo ha ospitato due campionati provinciali studenteschi e, appunto, la prova invernale dei Lanci lunghi. Nel mezzo, la cerimonia di premiazione con cui il Comitato provinciale ha voluto omaggiare tutti i protagonisti - atleti, tecnici e giudici - della stagione 2012. Il tour de force termina nel week end in arrivo, quando a Tarquinia - appuntamento per domani, sabato 23 marzo, alle ore 15,30 - si assegneranno i titoli provinciali di cross (la gara era stata rinviata per maltempo il mese scorso), e a Rieti si terrà il Criterium Ragazzi che chiude, di fatto, la stagione indoor. Con i comitati federali ormai già impegnati a programmare la stagione su pista.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Roma, (askanews) - Le terribili immagini che mostrano corpi esanimi a terra, sulla Rambla a Barcellona dopo l'attentato compiuto con un furgone. Il bilancio è di almeno 13 morti, una cinquantina i feriti di cui una decina in gravi condizioni.

 
Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Roma, (askanews) - Queste immagini mostrano un gruppo di 135 migranti, fra cui moltissime donne e bambini, rimpatriati il 17 agosto da Tripoli in Libia verso il paese di provenienza, la Nigeria. I migranti erano stati soccorsi in mare mentre tentavano di raggiungere l'Europa e riportati in Libia. Husni Abou-Ayanah è il capo della comunicazione dell'organo libico per la lotta all'immigrazione ...

 
Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Roma, (askanews) - "Nè una foto, nè un video": la protesta è su Twitter, per l'attentato di Barcellona, dove un furgone si è scagliato contro la folla di turisti sulle Ramblas. Non si pubblicato immagini dell'attacco terroristico, ma istantanee di gatti, i propri o quelli trovati sul Web, per evitare di intralciare le operazioni della polizia, e per non fare il gioco dei terroristi.

 
Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Roma, (askanews) - E' caccia all'uomo a Barcellona per l'attentato con un furgone che ha lasciato morti e feriti sulla Rambla. La polizia ha fermato l'uomo ritratto in questa foto: sarebbe il giovane che ha noleggiato il furgone usato nell'attacco e che potrebbe essere uno dei terroristi. Il fermo è avvenuto in provincia di Barcellona secondo la stampa locale. Sono le 16.50 quando un camion ...

 
Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

Montalto di Castro

Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

«Tra qualche anno Vulci sarà il Festival più bello d'Italia». Lo ha detto Fabrizio Moro, domenica 13 agosto 2017, all'ultimo appuntamento in programma del Vulci Music Fest, ...

17.08.2017

GustArte, arriva il primo talent delle arti visive

Canino

GustArte, arriva il primo talent delle arti visive

Si svolgerà a Canino venerdì 25 agosto 2017, alle 21,30, la prima edizioni di GustArte, primo talent per artisti di arti visive.  I partecipanti esporranno opere fotografiche ...

17.08.2017

Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017