Montefiasconeavanti ai play off

Baseball giovanile

Montefiascone
avanti ai play off

04.09.2017 - 19:47

0

Giornata di festa del baseball a Montefiascone con i ragazzi dell’Under 12: le squadre di Cupramontana e Cuba Sard, insieme ai falisci, hanno dato vita ad una giornata entusiasmante, giocata in grande amicizia, indipendentemente dalla posta in palio. Si trattava del primo atto delle finali nazionali di categoria, che avrebbero ridotto le 27 squadre ammesse al numero di 18, consentendo il passaggio del turno alle prime due classificate nel concentramento. I tecnici dei ragazzi montefiasconesi Marianello e Vaselli hanno puntato sulla prima partita con il Cuba Sard, scegliendo di utilizzare in questa partita i migliori lanciatori. La vittoria finale con il punteggio di 13-7 ha dato loro ragione, anche se l’incontro è stato più equilibrato di quanto dica il punteggio. Infatti i sardi si sono dimostrati squadra preparata ed aggressiva sulle basi, ed il punteggio alla fine del primo inning era di 3-0 in loro favore, grazie anche ad un disastroso turno di attacco dei primi tre battitori falisci che, bloccati dall'emozione, hanno subito tre strike-out. Poi le cose sono andate meglio per i giallo-verdi, che hanno prima pareggiato e poi, approfittando della imprecisione del secondo lanciatore sardo, peraltro molto veloce, e grazie ad alcune battute valide, hanno fissato il punteggio sul 13 a 7 finale. Non c’è stata storia invece contro il Cupramontana. La squadra marchigiana ha dimostrato di essere di un’altra categoria, con ragazzi anche fisicamente molto prestanti e tutti all’ultimo anno di categoria. Fra loro spicca il lanciatore Salazar, nella rosa della nazionale, molto veloce (addirittura misurato a 70 miglia, quasi un record per la categoria), anche se a volte non controllato. Così il Cupra ha vinto l’incontro con il Montefiascone per 8 a 0 e quello con i sardi per 11 a 2, grazie alle potenti battute e ad un parco lanciatori completo. La squadra falisca è ora attesa per il secondo turno, già domenica prossima 10 settembre, probabilmente con Grosseto e S. Giacomo Nettuno. Gli avversari si fanno sempre più difficili, ma, considerato l’importante risultato già ottenuto, i ragazzi montefiasconesi faranno senz’altro una buona esperienza. Prosegue intanto “Il Prova Baseball&Softball”, tramite il quale viene offerta ai ragazzi ed alle ragazze da 5 a 13 anni la possibilità di provare questi sport fino a Natale, tutti i martedì e venerdì, per ora al campo, a partire dalle 17,30. La società sottolinea la opportunità che si offre in particolare alle ragazze di ricostituire, dopo diversi anni, una squadra di softball giovanile che possa far riprendere l’attività femminile.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018