Viterbo battuto in finaleSfuma il sogno della B

Tennis play off serie C

Viterbo battuto in finale
Sfuma il sogno della B

28.06.2016 - 19:05

0

Non è riuscita l’impresa finale ai ragazzi del Tennis club Viterbo, dopo aver sovvertito tanti pronostici da inizio stagione e aver eliminato squadre sulla carta favorite, sono stati sconfitti 4-2 dal Circolo Tennis Rimini nell'ultimo atto dei play off. Dopo una stagione entusiasmante, affrontata schierando soltanto atleti del circolo viterbese, è mancato quel pizzico di fortuna che avrebbe potuto portare al sogno serie B. E' stata comunque una festa per i ragazzi della Saggini, tanti i sorrisi nonostante la sconfitta, di chi é consapevole di essere arrivato in finale, dove sembrava impossibile arrivare, di averla giocata in trasferta sui campi del Rimini e soprattutto di aver  affrontato senza paura la squadra che schierava Stefano Galvani, ex numero 80 del ranking mondiale. La giornata è iniziata subito in salita con la sconfitta di Davide Guerra ad opera di Luca Padovani (2.5) col risultato di 7/5 6/2. Le speranze viterbesi di pareggiare i conti erano sulle spalle di Luca Fondi che dopo aver perso il primo set 6/1 e vinto il secondo 7/6 è stato sconfitto da Vlad Zhuk e dalla sfortuna nel terzo set 7/5. Sul risultato di 2 incontri a 0 il Rimini schierava la sua stella Stefano Galvani che superava 6/2 6/0 l'incolpevole Raffaele Censini, mentre Fausto Barili batteva brillantemente il 2.4 Federico Bronzetti col risultato netto di 6/4 6/2. Con i singolari conclusi sul 3-1 per Rimini, Viterbo doveva vincere entrambi i doppi per arrivare al doppio di spareggio, ma la bella vittoria della coppia Barili-Censini su Pecci-Morolli non è bastata perché in contemporanea era ancora Stefano Galvani in coppia con Padovani a portare il punto della vittoria contro Fondi-Guerra. Al Tennis Club Viterbo è il giorno dei ringraziamenti, prima di tutto per i ragazzi: Raffaele Censini, Fausto Barili, Davide Guerra, Luca Fondi e Marco Calandrelli e per il capitano Paolo Ricci; arrivati in finale senza i grandi nomi acquistati da altri circoli ma con un percorso di crescita, di miglioramento e di coraggio. Ringraziamenti anche per gli sponsor Saggini Costruzioni e Banca di Viterbo, al  presidente del circolo Marco Sabatini, a tutti i soci e gli amici che hanno sostenuto la squadra dalla prima giornata fino all'ultima.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Elisa Rinalduzzi è Miss Etruria 2017 e sogna la fascia di Miss Italia

Elisa con Alice Sabatini, Miss Italia 2015

Montalto di Castro

Elisa Rinalduzzi è Miss Etruria 2017 e sogna la fascia di Miss Italia

Le finali regionali del 78° concorso nazionale Miss Italia volgono al termine, ne restano ormai solo due, con in palio però tre fasce. Tre possibilità per le ragazze ancora ...

13.08.2017