Active champagnePoker alla Santa

Calcio a 5 C1

Active champagne
Poker alla Santa

19.10.2015 - 19:57

0

L’Active Network Viterbo si aggiudica il primo scontro diretto con una delle favorite alla vittoria del campionato. Battuto, infatti, il Santa Marinella, per 4-2, in una gara intensa e spettacolare dove sono emerse le superiori qualità tecniche dei giocatori guidati da Salvicchi, i quali hanno dovuto sudare e soffrire non poco contro l'esperienza e la fisicità degli ospiti. In rete con Hernandez dopo pochi minuti, i viterbesi non sono riusciti a capitalizzare ulteriormente il predominio iniziale ed è arrivato il pari dall'ex di turno "marziano" Piovesan. Sanchez e di nuovo Hernandez  hanno fatto sì che si potesse andare al riposo sul 3-1. Nella ripresa Santa Marinella si è presentato con atteggiamento molto aggressivo, l'Active ha subito un pò riuscendo a fare meno possesso di palla ma sfruttando gli spazi concessi  Pego segna il  4-1, per lui si tratta della centesima segnatura la maglia dell'Active. Gli ospiti hanno a questo punto tentato col portiere di movimento che dopo un po’ frutta loro il 4-2.  Sangue freddo, circolazione di palla e possesso le armi opposte dall’Active alla tattica ospite, nonostante qualche fallo evitabile i viterbesi riescono ad arrivare al fischio finale con i tre punti in tasca. Da segnalare la prova strepitosa del giovane portiere Tiago Fernandes, che ha ingaggiato un duello spettacolare con Piovesan ed ha parato due tiri liberi. Gara corretta, seppure con grande agonismo. Direzione di gara discreta, ma troppa tolleranza sui contatti fisici. Buon pubblico in tribuna, presente anche il mister del Pescara, Fulvio Colini, libero di fare lo spettatore poiché la sua squadra nella giornata odierna avrebbe dovuto giocare col Cosenza, ritiratosi dalla massima serie in settimana.

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si è schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire città come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente ...

 
La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

Roma, (askanews) - Mega cartelloni annunciano in arabo e in inglese la visita di due giorni di Papa Francesco in Egitto: "Il Papa della pace nell'Egitto della Pace". Bergoglio parte il 28 aprile per il Cairo, dove ha in programma un incontro con il presidente Al-Sisi e, a seguire, con il grande imam Ahmad al-Tayyi alla moschea Al-Azhar, assieme al quale terrà una conferenza di pace internazionale....

 
Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e ...

 
Londra, il volto dell'uomo sospettato di attacco terroristico

Londra, il volto dell'uomo sospettato di attacco terroristico

Roma, (askanews) - Nelle immagini il volto dell'uomo arrestato nei pressi del Parlamento a Londra e sospettato di voler commettere "un atto di terrorismo". Il 27enne, trovato in possesso di diversi coltelli e accusato di detenzione d'armi, è stato arrestato sulla base del Terrorism Act ed è attualmente in custodia presso un commissariato del sud di Londra. Una vasta area della zona di Westminster ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...