Di Luisa ko a Montrealaddio sogno mondiale

BOXE

Di Luisa ko a Montreal
addio sogno mondiale

16.08.2015 - 19:53

0

Il sogno di Andrea Di Luisa è durato appena quattro round. Poi, a svegliare il pugile napoletano, ma viterbese di adozione, è bastato il primo gancio messo a segno dall’ex campione dei supermedi Ibf, il rumeno Lucian Bute. Un tremendo colpo d’incontro, con il sinistro, che ha mandato al tappeto Di Luisa - poi rialzatosi ma fermato dal lancio dell’asciugamani del padre - e spento definitivamente la speranza del campione dell’Unione europea di lanciarsi nel “gotha” della boxe d’oltreoceano. Ora per il pugile viterbese ci sarà la chance europea contro Mohummadi, forse nel prossimo autunno.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017