Il trionfo di Baccio
al trofeo "Morucci"

Ciclismo

Il trionfo di Baccio
al trofeo "Morucci"

0

Paolo Baccio della Secom Forno Pioppi- Pippo Caruso, 17 anni e mezzo, originario di Avola (Siracusa), ma residente a  Perugia  ha vinto, per distacco, la 54esima edizione del Trofeo "Salvatore Morucci"  di San Martino al Cimino, gara ciclistica valida per il  Campionato regionale juniores, disputata sulla distanza complessiva di 96 chilometri organizzata dal Gruppo sportivo "Morucci" di San Martino. Al secondo posto, distanziato di una manciata di secondi, si è classificato il campione regionale laziale  Gianmarco Rossi del Team Coratti. Su 190 atlteti iscritti alla partenza si sono presentati in 149 appartenenti a 30 squadre provenienti da Lazio, Marche, Tuscana, Abruzzo e Umbria. La carovana, partita da San Martino, dopo aver effettuato una sosta presso il cimitero per un omaggio a Salvatore Morucci, il campione di ciclismo morto nel 1961 in un incidente di gara, e al fratello Armando Morucci, scomparso nel 2013, protagonista indimenticabile del trofeo, con un'esperienza maturata in oltre cinquant'anni di attività, si è diretta a Viterbo dove, sulla strada Bagni, è stato il via ufficia. E''stata una competizione, che, nel rispetto della tradizione, ha visto un alternarsi di fughe e raggruppamenti con protagonisti i giovanissimi ciclisti, quasi 18enni, tra cui un terzetto che, tra Tuscania e Vetralla ha guadagnato una trentina di secondi sugli immediati inseguitori. Ma, come sempre, sono stati decisive le balze dei Cimini: qui Boccio, che. quest'anno ha vinyo sei gare (compreso il trofeo Morucci) di cui quattro a cronometro, è riuscito ad involarsi e, dopo un testa a testa con il campione regionale laziale Rossi, a staccarlo poco prima del traguardo posto in salita al termine del rettilineo dell'abitato di San Martino.

ORDINE DI ARRIVO 1. Paolo Baccio (Secom Forno Pioppi-Pippo Caruso) che compi 96 Km in 2 ore e 33' alla media oraria di 37,647, 2. Gianmarco Rossi ( Team Coratti)  a 2'', 3. Giovanni Loiscio (Convertini Junior Team) a 4'', 4. Antonio Di Majolo (Zerokappa Asd)  a 6'', 5. Francesco Gabriele (Team Coratti)  a 12'', 6. Antonio Meccariello (Zerokappa Asd) a 15'', 7. Giordano Burocchi ( Asd Uc Foligno) a 18'', 8.Kristiano Sjnai ((Vini Fantini) a 23'', 9. Francesco Labbrozzi ((Bevilacqua Sport Pescara) a 24'', 10. Gianni Pugi (New Project Team) st

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...

 
Fanny Neguesha e la sua primavera hot

Fanny Neguesha e la sua primavera hot

In attesa degli sviluppi della sua tormentata storia d' amore con lo “storico” fidanzato, il calciatore Mario Balotelli, Fanny Neguesha regala ai suoi followers un raggio di primavera sui social con un video postato su Instagram. La modella belga appare fasciata in un vestito traforato che esalta la sua figura super-sexy.