Il trionfo di Baccio
al trofeo "Morucci"

Ciclismo

Il trionfo di Baccio
al trofeo "Morucci"

15.06.2015 - 12:42

0

Paolo Baccio della Secom Forno Pioppi- Pippo Caruso, 17 anni e mezzo, originario di Avola (Siracusa), ma residente a  Perugia  ha vinto, per distacco, la 54esima edizione del Trofeo "Salvatore Morucci"  di San Martino al Cimino, gara ciclistica valida per il  Campionato regionale juniores, disputata sulla distanza complessiva di 96 chilometri organizzata dal Gruppo sportivo "Morucci" di San Martino. Al secondo posto, distanziato di una manciata di secondi, si è classificato il campione regionale laziale  Gianmarco Rossi del Team Coratti. Su 190 atlteti iscritti alla partenza si sono presentati in 149 appartenenti a 30 squadre provenienti da Lazio, Marche, Tuscana, Abruzzo e Umbria. La carovana, partita da San Martino, dopo aver effettuato una sosta presso il cimitero per un omaggio a Salvatore Morucci, il campione di ciclismo morto nel 1961 in un incidente di gara, e al fratello Armando Morucci, scomparso nel 2013, protagonista indimenticabile del trofeo, con un'esperienza maturata in oltre cinquant'anni di attività, si è diretta a Viterbo dove, sulla strada Bagni, è stato il via ufficia. E''stata una competizione, che, nel rispetto della tradizione, ha visto un alternarsi di fughe e raggruppamenti con protagonisti i giovanissimi ciclisti, quasi 18enni, tra cui un terzetto che, tra Tuscania e Vetralla ha guadagnato una trentina di secondi sugli immediati inseguitori. Ma, come sempre, sono stati decisive le balze dei Cimini: qui Boccio, che. quest'anno ha vinyo sei gare (compreso il trofeo Morucci) di cui quattro a cronometro, è riuscito ad involarsi e, dopo un testa a testa con il campione regionale laziale Rossi, a staccarlo poco prima del traguardo posto in salita al termine del rettilineo dell'abitato di San Martino.

ORDINE DI ARRIVO 1. Paolo Baccio (Secom Forno Pioppi-Pippo Caruso) che compi 96 Km in 2 ore e 33' alla media oraria di 37,647, 2. Gianmarco Rossi ( Team Coratti)  a 2'', 3. Giovanni Loiscio (Convertini Junior Team) a 4'', 4. Antonio Di Majolo (Zerokappa Asd)  a 6'', 5. Francesco Gabriele (Team Coratti)  a 12'', 6. Antonio Meccariello (Zerokappa Asd) a 15'', 7. Giordano Burocchi ( Asd Uc Foligno) a 18'', 8.Kristiano Sjnai ((Vini Fantini) a 23'', 9. Francesco Labbrozzi ((Bevilacqua Sport Pescara) a 24'', 10. Gianni Pugi (New Project Team) st

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Navigli, Sala: referendum o udienza pubblica per me fa lo stesso

Navigli, Sala: referendum o udienza pubblica per me fa lo stesso

Milano (askanews) - Il sogno di riaprire la cerchia interna dei Navigli di Milano sta per diventare realtà. Parola del sindaco, Giuseppe Sala, che preme sull'acceleratore per far tornare l'acqua almeno in cinque tratti a cielo aperto, per un totale di 2 chilometri su 7,7 entro il 2022. Prima però, come aveva promesso durante la campagna elettorale, intende consultare i milanesi, anche se ...

 
Strage via Palestro, Sala: guerra a mafia non vinta ma fu svolta

Strage via Palestro, Sala: guerra a mafia non vinta ma fu svolta

Milano (askanews) - "Qui in via Palestro la mafia ha colpito al cuore la nostra città. In quella notte ogni milanese è stato colpito perché quella bomba uccise e ferì gente normale, lavoratori che facevano il loro dovere, e perché quella bomba distrusse il Padiglione d'arte contemporanea colpendo la nostra cultura e la nostra storia. Ha rappresentato un vero punto di svolta nella storia di ...

 
Autonoleggio, ora basta un app e niente più file in aeroporto

Autonoleggio, ora basta un app e niente più file in aeroporto

Roma, (askanews) - Fretta in aeroporto? Niente panico e soprattutto niente più code al desk di noleggio autovetture: oggi infatti basta uno smartphone per aprire le portiere, ritirare e riconsegnare l'auto in totale autonomia. Tutto grazie a Locauto Rent e ad un'innovazione destinata a rivoluzionare il mondo dell'autonoleggio. Si chiama Elefast, l'elefante veloce, e fa di Locauto il primo ...

 
Benvegnù da novembre a teatro con lo spettacolo H3+

Benvegnù da novembre a teatro con lo spettacolo H3+

Roma, (askanews) - Il chitarrista e cantautore milanese Paolo Benvegnù da novembre sarà impegnato con uno spettacolo teatrale. Si chiamerà "H3+" e racconterà la sua trilogia musicale. Sul palco anche il burattinaio Luca Ronga. A margine del suo concerto a Roma, Benvegnù ci ha parlato del nuovo progetto: "Per quanto riguarda progetti nuovi, abbiamo uno spettacolo teatrale da novembre, si chiamerà ...

 
Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Vasanello

Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Da venerdì 28 a domenica 30 luglio a Vasanello la Classe 1978, guidata da Fabio Santori, in collaborazione con l'amministrazione comunale, organizza "Grigliando con le ...

23.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017