Il trionfo di Baccio
al trofeo "Morucci"

Ciclismo

Il trionfo di Baccio
al trofeo "Morucci"

15.06.2015 - 12:42

0

Paolo Baccio della Secom Forno Pioppi- Pippo Caruso, 17 anni e mezzo, originario di Avola (Siracusa), ma residente a  Perugia  ha vinto, per distacco, la 54esima edizione del Trofeo "Salvatore Morucci"  di San Martino al Cimino, gara ciclistica valida per il  Campionato regionale juniores, disputata sulla distanza complessiva di 96 chilometri organizzata dal Gruppo sportivo "Morucci" di San Martino. Al secondo posto, distanziato di una manciata di secondi, si è classificato il campione regionale laziale  Gianmarco Rossi del Team Coratti. Su 190 atlteti iscritti alla partenza si sono presentati in 149 appartenenti a 30 squadre provenienti da Lazio, Marche, Tuscana, Abruzzo e Umbria. La carovana, partita da San Martino, dopo aver effettuato una sosta presso il cimitero per un omaggio a Salvatore Morucci, il campione di ciclismo morto nel 1961 in un incidente di gara, e al fratello Armando Morucci, scomparso nel 2013, protagonista indimenticabile del trofeo, con un'esperienza maturata in oltre cinquant'anni di attività, si è diretta a Viterbo dove, sulla strada Bagni, è stato il via ufficia. E''stata una competizione, che, nel rispetto della tradizione, ha visto un alternarsi di fughe e raggruppamenti con protagonisti i giovanissimi ciclisti, quasi 18enni, tra cui un terzetto che, tra Tuscania e Vetralla ha guadagnato una trentina di secondi sugli immediati inseguitori. Ma, come sempre, sono stati decisive le balze dei Cimini: qui Boccio, che. quest'anno ha vinyo sei gare (compreso il trofeo Morucci) di cui quattro a cronometro, è riuscito ad involarsi e, dopo un testa a testa con il campione regionale laziale Rossi, a staccarlo poco prima del traguardo posto in salita al termine del rettilineo dell'abitato di San Martino.

ORDINE DI ARRIVO 1. Paolo Baccio (Secom Forno Pioppi-Pippo Caruso) che compi 96 Km in 2 ore e 33' alla media oraria di 37,647, 2. Gianmarco Rossi ( Team Coratti)  a 2'', 3. Giovanni Loiscio (Convertini Junior Team) a 4'', 4. Antonio Di Majolo (Zerokappa Asd)  a 6'', 5. Francesco Gabriele (Team Coratti)  a 12'', 6. Antonio Meccariello (Zerokappa Asd) a 15'', 7. Giordano Burocchi ( Asd Uc Foligno) a 18'', 8.Kristiano Sjnai ((Vini Fantini) a 23'', 9. Francesco Labbrozzi ((Bevilacqua Sport Pescara) a 24'', 10. Gianni Pugi (New Project Team) st

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...