Gianluca Carboni

Automobilismo

GT: Carboni non brilla
sulla pista di Vallelunga

04.05.2015 - 20:11

0

Weekend avaro di risultati di rilievo, sul circuito di casa di Vallelunga, per Gianluca Carboni. Il primo dei sette doppi appuntamenti del Campionato Italiano Gran Turismo, si è rivelato in parte deludente per il pilota viterbese, impegnato nella classe GT Cup al volante della Ferrari 458 del Team Pellin che ha diviso con Emanuele Romani. Un fine settimana condizionato da diversi fattori, a partire dalle prove libere del venerdì, quando nel primo turno la vettura tendeva a spegnersi a causa della flangiatura al motore imposta per regolamento, successivamente cancellata. Ma le difficoltà sono proseguite, visto che sia Carboni che il suo compagno di squadra nella seconda sessione non hanno potuto percorrere un solo giro per il cedimento del cambio. Inconveniente che ha reso necessaria la sostituzione della vettura. "Abbiamo provato la 458 nuova nelle qualifiche e pertanto non è stato facile indovinare subito il set-up - ha commentato Carboni - Alla fine sono riuscito a difendermi ottenendo durante il mio turno il quinto responso assoluto. Ma in condizioni normali avremmo potuto puntare a molto di più”. I problemi di set-up si sono ripresentati anche nelle due gare, anche per i 50 kg di zavorra assegnati dal “balance”, che hanno avuto l’effetto di sbilanciare tantissimo la vettura, creando seri problemi di frenata e sottosterzo. Alla fine in Gara 1, Carboni-Romani sono riusciti a raccogliere il nono posto ed un paio di punticini. Un po’ meglio è andata Gara 2, quando Carboni si è reso protagonista di un buono stint iniziale, anche se un contatto in cui è rimasto coinvolto Romani dopo le soste ai box ha relegato l’equipaggio laziale in ottava posizione. "Prima del prossimo appuntamento ci sarà quasi un mese di pausa. Adesso aspettiamo il nuovo BoP del campionato, che dovrebbe togliere alle Ferrari un po’ di peso. A Vallelunga eravamo partiti sulla carta avvantaggiati e invece ci siamo ritrovati nelle posizioni di metà classifica. A Monza il nostro obiettivo sarà il podio", ha aggiunto ancora Carboni. L’attesa per il secondo round del Tricolore GT terminerà nel fine settimana del 29-31 maggio, quando la serie tornerà in pista sul tracciato brianzolo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tim alza il velo sulle novità: rete mobile arriva fino a 1 Giga

Tim alza il velo sulle novità: rete mobile arriva fino a 1 Giga

Milano, (askanews) - Una nuova offerta che comprende la tecnologica più avanzata e una piattaforma hardware innovativa, dal design molto curato. Tim presenta al mercato le principali novità, e lo fa nel nuovo flagshipstore di via Moscova a Milano alla presenza dell'amministratore delegato uscente, Flavio Cattaneo, che, nel suo ultimo intervento pubblico, ha rimarcato il lavoro fatto nell'ultimo ...

 
Vitalizi, Toti: no di Fi legittimo ma ho perplessità

Vitalizi, Toti: no di Fi legittimo ma ho perplessità

Roma, (askanews) - "E' stata una scelta fatta dalla maggior parte del gruppo e quindi come tutte le scelte fatte democraticamente in un gruppo, è legittima, con qualche perplessità da parte mia ma non faccio parte del Parlamento e quindi non ho partecipato a questa decisione". Con queste parole il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha commentato il via libera della Camera alle nuove ...

 
A Roma la guerra dell'acqua, i cittadini preoccupati

A Roma la guerra dell'acqua, i cittadini preoccupati

Roma, (askanews) - Continua il braccio di ferro sull'acqua a Roma, alla vigilia del fatidico venerdì in cui l'azienda Acea dovrebbe sospendere, come ordinato dalla regione Lazio, i prelievi idrici dal lago di Bracciano, un bacino depauperato dalla siccità e dalle pompe romane. Da un lato il gestore idrico, dall'altro l'amministrazione PD Zingaretti; in mezzo i cittadini che secondo il piano di ...

 
Navigli, Sala: referendum o udienza pubblica per me fa lo stesso

Navigli, Sala: referendum o udienza pubblica per me fa lo stesso

Milano (askanews) - Il sogno di riaprire la cerchia interna dei Navigli di Milano sta per diventare realtà. Parola del sindaco, Giuseppe Sala, che preme sull'acceleratore per far tornare l'acqua almeno in cinque tratti a cielo aperto, per un totale di 2 chilometri su 7,7 entro il 2022. Prima però, come aveva promesso durante la campagna elettorale, intende consultare i milanesi, anche se ...

 
Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Vasanello

Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Da venerdì 28 a domenica 30 luglio a Vasanello la Classe 1978, guidata da Fabio Santori, in collaborazione con l'amministrazione comunale, organizza "Grigliando con le ...

23.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017