La Cascina Orte

CALCIO A 5 Serie A2

La Cascina recupera
contro il Lecco

10.03.2015 - 20:02

0

Dimenticare la Coppa Italia e riprendere la marcia vincente in campionato. Tornerà in campo con questo imperativo La Cascina Orte che mercoledì 11 marzo alle ore 16 al PalaSport di Orte ospiterà il Lecco nel recupero del match rinviato lo scorso 28 febbraio. Una gara che arriva a ridosso del grande sforzo fisico prodotto dai biancorossi venerdì, sabato e domenica scorsa ma che, in caso di vittoria, diventerebbe utilissima sia a livello mentale che di classifica perché permetterebbe a Sampaio e soci di togliersi dalla testa la final Eight di Villorba e di riallungare sulle inseguitrici. Naturalmente non sarà della gara Cristiano Scandolara. Il forte giocatore brasiliano infatti si è infortunato alla caviglia e almeno per una decina di giorni dovrà rimanere fermo ai box. Per il resto tutti a disposizione anche se nelle gambe, le tossine delle tre gare consecutive, un po' si sentiranno. A Lecco fu una gara molto combattuta ed equilibrata più di quanto dica il punteggio finale che vide i biancorossi spuntarla per 4-1. Dopo un primo tempo chiuso sul risultato di 1-1 grazie alle reti di Sampaio e Lopez, nella ripresa maturò il successo viterbese grazie alla doppietta di Scandolara e al gol di Cesaroni. A presentare la gara in questo momento delicato è il capitano Marcelo Vendrame: "Dobbiamo resettare la testa e pensare unicamente alla sfida con il Lecco. La coppa ha lasciato gambe pesanti e tanta amarezza in tutti ma abbiamo ancora un grande obiettivo da raggiungere. Un obiettivo che batte tutti gli altri e che sicuramente potrà aiutarci a cancellare la Coppa. Inutile nascondere che il double sarebbe stato fantastico ma purtroppo ormai è andata così. Passando alla gara, non sarà una partita semplice visto che il Lecco è in zona retrocessione e quindi venderà cara la pelle e farà di tutto per realizzare l'impresa e strappare punti pesanti in chiave salvezza. Noi dobbiamo scendere in campo tranquilli ma anche determinati e concentrati, così facendo sicuramente riusciremo a portare a casa un buon risultato. Se ho ripensato alla Coppa? Sarei bugiardo se dicessi di no. Purtroppo abbiamo commesso degli errori quando sembrava tutto fatto e l'abbiamo pagato a caro prezzo".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...