Ciclocross

Giro d'Italia, esordio positivo della Cicli Montanini

29.10.2014 - 16:20

0

Buona trasferta sul campo gara di Fiuggi per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, impegnata domenica 26 ottobre nella tappa di apertura del Giro d’Italia di ciclocross: belle prestazioni sono giunte dai portacolori del team della Perla del Tirreno, così come grande interesse ha suscitato le performances di Giovanni Gatti, Jefferson Benato e Mariangela Roncacci, che si sono calati bene nella loro parte, protagonisti di una gara attenta e senza commettere errori. Per Giovanni Gatti è arrivato un decimo posto nella gara open (sesto come élite). La migliore prestazione è giunta da Jeferson Benato, primo di categoria tra gli élite sport e secondo nella fascia amatoriale 1 dominata in lungo e in largo da Massimo Folcarelli (uno dei preziosi componenti del sodalizio santamarinellese nel contesto delle gare endurance). Per Benato la partenza nelle retrovie del gruppo per il punteggio molto basso nella top class nazionale FCI è costata all’inizio tutta una serie di rimonte ma la sua gara si è concretizzata in maniera formidabile ottenendo un meraviglioso secondo posto. Grinta, voglia di non cedere troppo alle progressioni della campionessa italiana Sabrina Di Lorenzo, poi vincitrice finale del confronto al femminile. Per Mariangela Roncacci è arrivato un risultato veramente di spessore per essere già alla seconda gara di ciclocross della stagione dopo l'exploit iniziale al Roma Master Cross del 19 ottobre scorso e tante gare di mountain bike disputate nelle gambe. Non da meno sono stati anche Andrea Ferrante (nono nella fascia 1 e quarto tra gli élite sport), Marco Ciani Passeri (14 esimo nella fascia 1 e quinto tra i master 1), Paolo Tempestini (quarto nella fascia amatoriale 2 e secondo tra i master 4), Angelo Ciancarini (quinto nella fascia 2 e primo tra i master over), Domenico Garofalo (settimo nella fascia 2 e terzo tra i master 5), Armando Mattacchioni (nono nella fascia 2 e secondo tra i master over) e Vincenzo Scozzafava (16esimo nella fascia 2 e terzo tra i master over). Dal ciclocross alla strada dove invece Marco Chiavacci è stato tra i protagonisti della Roma-Ostia Andata e Ritorno ottenendo un bel settimo posto di categoria tra i supergentlemen B in una corsa abbastanza tirata per il chilometraggio esiguo (60 chilometri), la media oraria molto alta (41 km/h) e la prevalenza della pianura nello sviluppo del tracciato che andava dal Palalottomatica fino al litorale e ritorno al punto di partenza.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Roma (askanews) - Sovvertire l'abitudine all'arte, per restituire il senso, riferito al sublime, della vera esperienza artistica. È questa l'idea di fondo che presiede all'intervento di Daniele Puppi nella Galleria Borghese di Roma, dove ha presentato la mostra sonora "Respira". Quello che accade, nelle stanze che ospitano i capolavori del Canova, di Caravaggio o del Bernini, è l'esperienza di un ...

 
Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Napoli (askanews) - Dal Napoli pizza Village 2017, appena conclusosi sul lungomare del capoluogo partenopeo, emergono le nuove tendenze di gusto per la pizza del futuro, pensate e interpretate dai top player della pizzeria mondiale. Dalla pizza con la frutta di Gianfranco Iervolino, all'audace pizza Tortellino di Stefano Callegari, passando dalla pizza fritta "Battilocchio della Masardona" di ...

 
Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Roma, (askanews) - Sono oltre 100 le opere della mostra "Da Duchamp a Cattelan, Arte contemporanea sul Palatino". Venti le grandi installazioni come l'Archipensiero di Gianni Pettena o il luogo di raccoglimento multiconfessionale e laico di Michelangelo Pistoletto o "After Love" di Vedovamazzei, alias la casetta sbilenca di Buster Keaton, o "Gli occhi di Segantini" di Luca Vitone, riproduzione ...

 
Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Roma, (askanews) - Renato Schifani, senatore di Forza Italia ed ex Presidente del Senato, in versione cantante. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il senatore forzista si è cimentato nel cantare un pezzo famosissimo, 'Vita Spericolata' di Vasco Rossi, accompagnato da 'l'Orchestrina' della trasmissione.

 
Nasce il Montefiascone Art Festival

Cultura

Nasce il Montefiascone Art Festival

Prende vita il Maf, Montefiascone art festival. Presso l'ex carcere di Montefiascone, nel complesso monumentale della Rocca dei papi, nei giorni 9, 10, 15, 16 e 17 settembre, ...

20.06.2017

Alberto Rocchetti e il concerto di Modena di Vasco: "Il più importante della nostra carriera"

Alberto Rocchetti

L'evento

Alberto Rocchetti e il concerto di Modena di Vasco: "Il più importante della nostra carriera"

di Veronica Ruggiero Sempre più breve l’attesa per il decollo dell’astronave Modena Park, che il 1° luglio 2017 porterà 220 mila persone sul pianeta Blasco. Un evento in ...

19.06.2017

Bianca Atzei al capezzale di Max: salta il concerto. Lunedì arriva Pupo

Orte

Bianca Atzei al capezzale di Max: salta il concerto. Lunedì arriva Pupo

E’ stato annullato il concerto di Bianca Atzei previsto per la serata di sabato 10 giugno 2017 nell’ambito delle feste patronali di Orte. L’artista, che è la compagna di Max ...

10.06.2017