Tuscania, debutto amaro in campionato

Volley A2 maschile

Tuscania, debutto amaro in campionato

21.10.2014 - 13:18

0

Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Domar Matera 2-3

(25-23 / 25-22 / 30-32 / 20-25 / 8-15)

DOMAR MATERA: Pinelli 4, Cernic 16, Joventino 16, Zamagni 7, Bortolozzo 4, Villena 26,
LoBianco, Sesto, Lapacciana ne, Suglia ne, DaSilva ne, Monteleone ne. All.: Mastrangelo Vincenzo, ass.: Andriani Antonello.
MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Buzzelli 17, Festi 13, Ottaviani 12, DiFelice 2, Rossi 3, Shavrak 17, Alborghetti 10, Krumins 7, Marchisio, Leoni, Vitangeli ne,
Silva ne.
ARBITRI: Longo Antonio (Grosseto), Bertoletti Gianluca ( Roma )
NOTE: Durata set: 27’,28’,38’,28’,14’. Tot 2h15’
MATERA: batt. sbagl. 14, ace 5, muri 7.
TUSCANIA: batt. sbagl. 18, ace 5, muri 15

Peccato! L’esordio della Maury’s Italiana Assicurazioni nel campionato nazionale A2 UnipolSai era iniziato nel migliore dei modi vincendo i primi due set, mettendo in mostra aggressività, carattere e velocità di gioco che avevano creato non poche difficoltà agli uomini di Mastrangelo. Un fantastico pubblico ha gremito gli spalti del palazzetto di Montefiascone, quest’anno nuova casa dei bianco-blu, ha sostenuto i propri colori in modo simpaticamente rumoroso ed incessante per tutta la durata dell’incontro. Nel momento cruciale del terzo set, protrattosi abbondantemente oltre il classico punteggio, ed in vantaggio 30-29 i ragazzi di Tofoli nella foga di chiudere la partita commettono tre errori imperdonabili consegnando il set agli increduli lucani. Passata la paura la Domar, che sa giocare, inizia a mettere in difficoltà i padroni di casa che accusato il colpo, complice anche le non perfette condizioni di Shavrak, non trovano piu il bandolo della matassa. A nulla valgono i cambi effettuati da Tofoli per far tirare il fiato a chi ha speso molto, Tuscania non riesce piu ad essere incisiva ed aggressiva come i tre set precedenti e la partita prende, lentamente ma inesorabilmente, la strada di Matera. Peccato, avevamo accarezzato un sogno! Questa onorevolissima sconfitta ci fa capire che in serie A non si può sognare, bisogna essere cinici e trarre esperienza da partite come questa, soprattutto con questi avversari. Non deve prevalere lo sconforto, in fondo un punto in classifica è stato guadagnato, cose belle ne abbiamo viste, ripartiamo da questi aspetti positivi, del resto il campionato è iniziato oggi e la strada è ancora lunga.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Messaggio Merkel dopo Manchester: siamo al fianco dei britannici

Messaggio Merkel dopo Manchester: siamo al fianco dei britannici

Roma, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha espresso la sua "tristezza" e il suo "orrore" per l'attentato che ha provocato 22 morti al termine di un concerto a Manchester, un attacco che non farà altro che rafforzare la nostra determinazione. "Con paura e orrore seguo le notizie a Manchester. E' inconcepibile che qualcuno approfitti di un gioioso concerto pop per uccidere quante ...

 
Manchester, Gentiloni: in Italia impegno totale anti terrorismo

Manchester, Gentiloni: in Italia impegno totale anti terrorismo

Roma (askanews) - "Agli italiani voglio assicurare l'impegno totale delle nostre forze di sicurezza". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni commentando l'attentato di Manchester, aggiungendo che "oggi pomeriggio al Viminale si riunirà il comitato di analisi strategica antiterrorismo", in vista dell'arrivo di Trump a Roma e del prossimo G7 da cui Gentiloni si augura arrivi "un ...

 
Strage Manchester, May: uno spaventoso attacco terroristico

Strage Manchester, May: uno spaventoso attacco terroristico

Manchester (askanews) - "Non c'è alcun dubbio che la popolazione di Manchester e del nostro paese sono stati vittime di uno spaventoso attacco terroristico, un attacco che ha colpito i più giovani e che era freddamente premeditato. E' uno dei peggiori attacchi che abbiamo vissuto nel Regno Unito". Sono le prime parole della premier britannica Theresa May dopo l'attentato a Manchester durante un ...

 
Roma blindata aspetta Trump, transenne e massima sicurezza

Roma blindata aspetta Trump, transenne e massima sicurezza

Roma, (askanews) - Una Roma blindata aspetta Donald Trump. Un piano di "massima sicurezza" è stato messo a punto per la visita del presidente degli Stati Uniti, con misure di sicurezza elevate nelle zone in cui passerà il presidente degli Stati Uniti. Le sedi istituzionali e gli obiettivi considerati sensibili, come Vaticano e Quirinale, dove Trump si recherà sono già altamente presidiati. Nelle ...

 
Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017

I Rolling Stones in Italia

L'evento

I Rolling Stones in Italia

I Rolling Stones tornano in Italia, per un'unica data. Il 23 settembre saranno al Lucca Summer Festival. Il tour del 2017 si chiamerà 'Stones - No filter' e vedrà Mick Jagger,...

09.05.2017