Cerca

Martedì 21 Febbraio 2017 | 06:11

Educamp Coni, arrivederci alla prossima estate

Il delegato Pica: “Lo sport è importante. D’ora in avanti ci aspettiamo anche il sostegno della politica”

Educamp Coni, arrivederci alla prossima estate

Cinque settimane di sport ed educazione alla vita sportiva, centinaia di bambini, una festa con genitori e nonni: tutto questo sono stati gli “EduCamp Coni”,che si sono appena conclusi con la festa finale al Parco dei Cimini. Due settimane al Tennis club, altre tre nella struttura immersa nel verde della montagna viterbese. Un grande successo, fortemente voluto dal presidente provinciale Alessandro Pica e dalla direttrice Marina Centi, che per questa edizione che ha visto più di 400 partecipanti hanno scelto la formula giornaliera, per consentire al maggior numero possibile di bambini di fruire di un’occasione unica. Venerdì pomeriggio c’è la festa finale, sotto gli occhi dei genitori e di tanti nonni e zii, alla presenza delle autorità di Soriano, rappresentata dal sindaco Menicacci e dall’assessore Zolla, e viterbese, con il consigliere comunale Sergio Insogna. Ospite a sorpresa il grande coreografo Franco Miseria, nella Tuscia per programmare un progetto che dovrebbe svolgersi proprio a Soriano. “Sono felicissimo di questa giornata - questo il saluto del presidente Pica - che si svolge in famiglia, alla presenza degli amministratori del territorio, e sotto lo sguardo dei nostri preparatissimi educatori”.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 31 luglio

Più letti oggi

il punto
del direttore