Legnante non si ferma più, Marziali fa pari

Legnante non si ferma più, Marziali fa pari

L’altro atleta viterbese impatta contro Massimiliano Famoso in un match combattuto ad Anzio

30.07.2013 - 14:58

0

Michele Legnante vince ancora. Il pugile della Fanum Viterbo ha fatto suo l’incontro nella recente riunione di Santa Marinella organizzata dalla Santa Marinella Ring.
Legante, angolo rosso, ha dimostrato di possedere grandi doti per aggiudicarsi il match della sua categoria (64kgyouth) in un incontro che ha contribuito alla vittoria del Lazio sull’Abruzzo: Michele ha incrociato i guanti contro Addis Gregoratti con 25 match all’attivo, pugile con più esperienza anche sul circuito nazionale (universitari-guanto d’oro-tornei 1ª e 2ª serie, oltre alle qualificazioni per i campionati italiani di classe), accumulando nel suo curriculum, 11incontri vinti, 2 pareggiati e12 persi.
Ma Michele Legnante è riuscito ugualmente a vincere registrando il 14°match in carriera conquistato (con merito) ai punti.
Lorenzo Marziali, invece, nella categoria 75 kg elite terza serie (con2 incontri vinti registrati) in un’altra riunione presso la parrocchia di Pocacqua (via Risorgimento 42, ad Anzio), organizzata dalla Pugilistica Nettunese, ha pareggiato il match contro Massimiliano Famoso della Olympic Boxe Gym con 6 match all’attivo, di cui 3 vinti e 3 persi.
Infine ieri sera a Soriano nel Cimino sono saliti sul ring in piazza Vittorio Emanuele tre pugili della Fanum Viterbo: Dragos Traian (categoria 69 Elite 3° Serie), Lorenzo Marziali (categoria 75 Elite 3° Serie) e, nuovamente, Michele Legnante (categoria 64 classe youth).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Tunhushe (askanews) - Almeno cinque persone sono state uccise e sei ferite in un attacco lanciato da militanti del gruppo jihadista Boko Haram contro Tunhushe, un villaggio del nordest della Nigeria, solo 6 km a nord di Maiduguri, capitale dello stato di Borno, roccaforte storica di Boko Haram. Un kamikaze si è fatto esplodere vicino a un gruppo di residenti che domiva all'aria aperta. Poi i ...

 
In 10mila a Milano per la tavolata multietnica al parco Sempione

In 10mila a Milano per la tavolata multietnica al parco Sempione

Milano (askanews) - Oltre 10mila persone hanno partecipato, sabato 23 giugno 2018, alla tavolata multietnica organizzata al parco Sempione del capoluogo lombardo nell'ambito dell'inziativa del "Comitato insieme senza muri", in collaborazione con l'assessorato alle Politiche sociali del Comune. Un anno dopo la marcia antirazzista che aveva visto sfilare oltre 100mila persone, la nuova iniziativa ...

 
Turchia alla vigilia del voto tra speranze e timori di brogli

Turchia alla vigilia del voto tra speranze e timori di brogli

Ankara. (askanews) - Vigilia di elezioni anticipate in Turchia, probabilmente le più importanti degli ultimi anni e dagli esiti ancora incerti. Un doppio appuntamento, politico e presidenziale, in cui si deciderà sia la nuova composizione del parlamento che il prossimo presidente, a cui una buona parte dei cittadini parteciperà con sentimenti misti di speranza per il cambiamento e timori di ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018