Cerca

Martedì 28 Febbraio 2017 | 17:49

La "Maratonina dei Castagni" nel pomeriggio di Vallerano

Torna la 23ª edizione da quest’anno anticipata al sabato

La "Maratonina dei Castagni" nel pomeriggio di Vallerano

Giornata di festa diffusa in paese. Alle 17.30 prenderà il via la 26esima edizione della Maratonina dei Castagni, 3° Trofeo “Francesco Lisi”, gara competitiva di 10,300 km, e della Passeggiata non competitiva di 5 km,organizzate dall’Associazione Sportiva Ambientale Dilettanti. patrocinate dal Comune e dalla Comunità Montana dei Cimini.
“Forse la migliore edizione di sempre”, ha dichiarato con entusiasmo Massimo Ercoli, coordinatore generale dell’Asad. Già pervenute le iscrizioni di atleti di valore internazionale, provenienti, tra l’altro, da Marocco e Ruanda, nazioni che vantano trionfatori della Maratonina, quali Cercaouvi (1994), Bojo (1995), Larbi (2002).
Pervenute numerose iscrizioni da regioni del Centro Italia. Diversamente dal passato, l’edizione 2013 della Maratonina dei Castagni sarà in versione pomeridiana: fattore, che consentirà ad atleti ed accompagnatori di coniugare sport e turismo con visite nel particolare centro storico ed alle peculiarità artistiche valleranesi. Condizioni climatiche permettendo, non sarà lo sport soltanto a vivacizzare l'atmosfera del borgo cimino.
Dalla mattina, nel piazzale antistante la chiesa del Ruscello, la Conf cooperative di Viterbo ha allestito alcuni stand con prodotti tipici della provincia: tra questi saranno accompagnati gli alunni delle scuole locali, ai quali rappresentanti di Confcooperative illustreranno le motivazioni, la valenza e l’eccellenza della cooperazione. Agli alunni sarà anche offerta una piacevole merenda. Un ricordo, infine: quello di Francesco Lisi, scomparso qualche anno addietro, pilastro dell’Asad, cui è stato intitolato il trofeo.

A cura di Nicola Piermartini

Più letti oggi

il punto
del direttore