Laugeni si inchina a Graf ma poi trascina la staffetta

Laugeni si inchina a Graf ma poi trascina la staffetta

Tempo da record per il viterbese nella 4x100 misti vinta dalla Larus. Sfuma il tris ai campionati giovanili di Riccione: secondo nei 200 dorso

29.03.2013 - 12:19

0

Due ori e un argento nel singolo, un oro e un bronzo con la staffetta. Questo il bottino di Fabio Laugeni ai campionati giovanili che si sono conclusi ieri pomeriggio a Riccione.
L’atleta della Larus, che aveva esordito lunedì con il successo nei 50 metri dorso e concesso il bis martedì nei 100 dorso, ottenendo poi anche un bronzo nella 4x100 stile libero, ieri è riuscito a centrare altre due medaglie nelle quattro prove che l’hanno visto impegnato mattina e pomeriggio.
Inizio in sordina con un anonimo 18esimo posto (25’’41) nei 50 metri farfalla, poi però è arrivato l’argento nei 200 metri dorso, non senza un pizzico di rammarico per il 17enne viterbese. Laugeni, che evidentemente non aveva ancora smaltito le fatiche della prova precedente, si è dovuto arrendere a Stefano Graf, il rivale che aveva battuto sia nei 50 che nei 100 dorso. Finale sempre a rincorrere per il viterbese, secondo sui 50, 100 e 150 metri, e che nonostante la rimonta all’ultimo passaggio non è riuscito a recuperare le distanze con Graf.
Il vincitore ha chiuso con il tempo di 1’55’77, con un vantaggio di 1’’30 rispetto a Laugeni. Archiviato il dorso, Fabio si è tuffato nei 100 metri stile libero non riuscendo, però, a mettersi in evidenza. Tredicesimo posto (50’’67) nella vinta da Giuseppe Guttuso con il tempo di 48’’66.
La chiusura di Laugeni e della Larus, però, è stata col botto, visto il successo della staffetta nella 4x100 misti, con il nuotatore viterbese che ha trascinato i suoi compagni (Lorenzo Antonelli, Flavio Bucci e Damiano Corapi) affrontando i primi 100 metri dorso con un tempo record di 52’’39, più di tre secondi su Guido La Rosa della Nuoto Lombardia.

A cura di Alessio De Parri

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

Roma, (askanews) - In un film divertente e poetico come "Hotel Gagarin", diretto da Simone Spada, nei cinema dal 24 maggio, Claudio Amendola interpreta un personaggio romantico e sognatore. Con Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico, Caterina Shulha, si ritrova in un hotel isolato dell'Armenia: il progetto di girare un film è saltato ma quell'imprevisto, in quel ...

 
A Santa Cecilia torna Jakub Hrusa, alfiere della musica ceca

A Santa Cecilia torna Jakub Hrusa, alfiere della musica ceca

Roma, (askanews) - Chiamiamolo pure un alfiere della musica ceca nel mondo. Jakub Hrusa torna con la sua esperienza internazionale al Parco della Musica; la seconda volta per il maestro praghese sul podio dell'orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia. La magia della musica, ripete il giovane maestro, si rinnova ogni volta nell'esecuzione in sala: " Tutto il divertimento, tutto il significato del ...

 
Disabili per un giorno, a Cremona il "giro in carrozzina"

Disabili per un giorno, a Cremona il "giro in carrozzina"

Cremona (askanews) - A Cremona, nell'ambito della decima edizione di "Diversamente uguali" la manifestazione che si ripromette di sensibilizzare l'opinione pubblica sulle problematiche della disabilità, si è svolto il "Giro in carrozzina" durante il quale normodotati e disabili hanno percorso insieme alcune delle vie più importanti della città, tra ostacoli e barriere architettoniche, per ...

 
Strage Capaci, Mattarella alla partenza della nave della legalità

Strage Capaci, Mattarella alla partenza della nave della legalità

Civitavecchia (askanews) - La lotta alla criminalità organizzata richiede "l'impegno di tutti, non solo dei magistrati e delle forze dell'ordine, ma dell'intera comunità nazionale". Lo ha sottolineato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, salutando la partenza da Civitavecchia della Nave della Legalità diretta a Palermo e gli oltre mille studenti che saranno a bordo per le ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018