Il Bassano in festa per il Premio Disciplina. Boldorini: "Un onore riceverlo"

Il Bassano in festa per il Premio Disciplina. Boldorini: "Un onore riceverlo"

"Un omaggio al nostro impegno per correttezza e veri valori sportivi"

09.03.2013 - 14:34

0

"Onorati di ricevere questo riconoscimento che premia il nostro impegno per un calcio più corretto e dove i veri valori sportivi siano predominanti". Questo il commento del presidente del Bassano calcio, Alfredo Boldorini (nella foto mentre riceve il premio) , all'indomani della consegna del premio Disciplina da parte della Figc Regionale. Nella splendida cornice delle scuderie di Palazzo Farnese a Caprarola si è tenuto infatti recentemente uno degli incontri programmati e fortemente voluti dal presidentissimo Melchiorre Zarelli, come egli stesso ha precisato "nati per avvicinare le società sportive al Comitato regionale".
Nel corso del meeting al quale, oltre al presidente Zarelli e al vice presidente vicario, Calzolari, hanno preso parte i massimi rappresentanti Figc provinciali - e cioè il consigliere regionale Lucarini, il delegato provinciale Todini, il presidente dell'Aia viterbese Gasbarri - si sono dibattuti importanti temi di natura fiscale, assicurativa e medica, dell'impiantistica sportiva. Dopo un'ampia disamina del presidente Zarelli si è arrivati appunto allo spazio relativo alla premiazione delle società "che si sono distinte in ambito regionale per correttezza in campo e fuori, per fair play con l'avversario e l'arbitro, per aver perseguito in ambito generale comportamenti atti alla vera promozione della pratica sportiva, all'insegnamento della cultura della sana competizione, tenendo sempre a mente determinati valori etici e disciplinari che sono insiti nello sport".

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo dell'8 marzo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne, Lia Migale: "Ecco la nostra verità sul debito"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Ecco la nostra verità sul debito"

Roma, (askanews) - "Noi intendiamo pagare il debito con il Comune, ma nella giusta misura", ovvero al massimo 400mila euro tenendo conto fra l'altro dei lavori ordinari e straordinari che la Casa Internazionale delle Donne ha svolto nel complesso del Buon Pastore, a via della Lungara a Roma. Lo spiega Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018